Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

GIOVANNI BRIZZI

Ribelli contro Roma

Gli schiavi, Spartaco, l'altra Italia

«Quasi tutta l’Italia per odio si era ribellata ai Romani e a lungo aveva fatto guerra contro di loro, e contro di loro si era unita al gladiatore Spartaco»

Appiano di Alessandria

Il nome di Spartaco è legato alla terza e più nota delle guerre cosiddette servili, ribellioni di schiavi e non solo, che afflissero lo Stato romano fra secondo e primo secolo a.C. Il libro mostra come quella guerra sia in realtà l’episodio ultimo di una serie di eventi a sfondo sociale e civile che coinvolsero una «seconda» Italia a lungo emarginata. All’indomani di conflitti che avevano lasciato strascichi spaventosi di rovine, lutti, odio, Spartaco fu colui che, ultimo, riuscì a coagulare attorno a sé lo scontento delle popolazioni meridionali, soprattutto appenniniche, non ancora integrate. Anche se Crasso mise fine alla guerra, Roma, provata, fu infine costretta a cedere pienamente alle richieste degli Italici.

Giovanni Brizzi, professore di Storia romana nell’Università di Bologna, con il Mulino ha pubblicato «Il guerriero, l’oplita, il legionario. L’esercito nel mondo antico» (nuova ed. 2013), «Annibale» (2014) e «Canne. La sconfitta che fece vincere Roma» (2016).

Prologo. Dove nasce la ribellione
I. Le «due Italie»: prima e dopo Annibale
II. 95-91 a.C.: si alimentano odi feroci
III. Il mondo appenninico prende le armi
IV. Dopo la guerra sociale: gli eserciti professionisti e i loro comandanti
V. Roma contro Roma: la guerra civile
VI. La guerra civile: Silla e gli Italici
VII. Lo scontento e la delusione continuano: l'attrazione di Spartaco
VIII. Roma ha paura: Marco Licinio Crasso
Epilogo. Il censimento del 70 a.C.: la vittoria di un'Italia disperata e furibonda
Bibliografia essenziale
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 16,00
e-book € 11,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Intersezioni"
pp. 232, Brossura, 978-88-15-27378-9
anno di pubblicazione 2017

Leggi anche

copertina Diritto e opinione pubblica nell'Inghilterra dell'Ottocento
copertina Rappresentanza
copertina Introduzione alla storia antica
copertina Generare Dio