ILARIA BONOMI, EDOARDO BURONI

La lingua dell'opera lirica

Premessa
PARTE PRIMA. PROFILO LINGUISTICO
I. Parole e musica
1. Testo poetico e testo musicale: un rapporto che cambia nel tempo
2. Il libretto e il suo problematico statuto testuale
II. Gli albori e il Seicento
1. Caratteri fondanti del nuovo genere
2. Rinuccini alla corte fiorentina: poeta classico per il nuovo genere
3. I diversi stili dell'opera a Roma
4. La componente barocca nell'opera impresariale veneziana
5. Il melodramma italiano all'estero
III. Il Settecento: il secolo dei librettisti
1. L'opera seria prima di Metastasio
2. Metastasio modello di classica compostezza
3. Tendenze riformatrici nell'opera seria
4. La nascita del codice comico e l’intermezzo
5. La commedeja pee mmuseca tra napoletano e italiano
6. Carlo Goldoni grande modello del codice comico
7. Giambattista Casti tra Goldoni e Da Ponte
8. Lorenzo Da Ponte e i capolavori mozartiani
9. Il melodramma italiano all'estero
IV. Il secolo dei compositori, fino a Verdi
1. L'opera cambia
2. La librettistica primo-ottocentesca tra classicismo e romanticismo
3. La langue librettistica
4. Figure e testi rilevanti nella librettistica seria e comica per Rossini
5. Romani librettista per Bellini
6. Figure e testi rilevanti nella librettistica per Donizetti
7. I libretti per/di Verdi
V. Tra la fine dell'Ottocento e gli anni Duemila
1. Tendenze della librettistica tra Otto e Novecento
2. La breve stagione del Verismo nell'opera
3. Puccini e i libretti delle sue opere
4. Dopo Puccini e fino a oggi
PARTE SECONDA. ANTOLOGIA DI TESTI COMMENTATI
1. Parole e musica
1.1. La favola d'Orfeo di Alessandro Striggio e Claudio Monteverdi
1.2. Semiramide riconosciuta di Pietro Metastasio e compositori vari
1.3. Europa riconosciuta di Mattia Verazi e Antonio Salieri
1.4. Madama Butterfly di Luigi Illica, Giuseppe Giacosa e Giacomo Puccini
2. Gli albori e il Seicento
2.1. Il Lamento d'Arianna di Ottavio Rinuccini e Claudio Monteverdi
2.2. L'incoronazione di Poppea di Gian Francesco Busenello e Claudio Monteverdi
2.3. La lanterna di Diogene di Nicolò Minato e Antonio Draghi
3. Il Settecento: il secolo dei librettisti
3.1. Griselda di Apostolo Zeno e Antonio Pollarolo
3.2. L'Olimpiade di Pietro Metastasio e Antonio Caldara
3.3. Alceste di Ranieri de' Calzabigi e Christoph Willibald Gluck
3.4. Lo frate 'nnamorato di Gennarantonio Federico e Giovanni Battista Pergolesi
3.5. L'Arcadia in Brenta di Carlo Goldoni e Baldassarre Galuppi
3.6. Don Giovanni di Lorenzo Da Ponte e Wolfgang Amadeus Mozart
4. Il secolo dei compositori, fino a Verdi
4.1. La Cenerentola di Jacopo Ferretti e Gioachino Rossini
4.2. La donna del lago di Andrea Leone Tottola e Gioachino Rossini
4.3. Norma di Felice Romani e Vincenzo Bellini
4.4. Lucia di Lammermoor di Salvadore Cammarano e Gaetano Donizetti
4.5. Don Pasquale di Giovanni Ruffini e Gaetano Donizetti
4.6. Nabucco di Temistocle Solera e Giuseppe Verdi
4.7. Rigoletto di Francesco Maria Piave e Giuseppe Verdi
4.8. Falstaff di Arrigo Boito e Giuseppe Verdi
5. Tra la fine dell'Ottocento e gli anni Duemila
5.1. Pagliacci di Ruggero Leoncavallo
5.2. Tosca di Luigi Illica, Giuseppe Giacosa e Giacomo Puccini
5.3. Gianni Schicchi di Giovacchino Forzano e Giacomo Puccini
5.4. Il prigioniero di Luigi Dallapiccola
5.5. Teneke di Franco Marcoaldi e Fabio Vacchi
Riferimenti bibliografici
Indice delle cose notevoli
Indice dei nomi

Buy:

book € 28,00
series "Itinerari"
"L'italiano: testi e generi a cura di Rita Librandi"
pp. 328, 978-88-15-27234-8
publication year 2017

See also

copertina Error
copertina Wisdom
copertina Paradiso vista Inferno
copertina Holy Violence

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.