Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

VALERIO ONIDA

La Costituzione

Indipendentemente dalle ragioni del sì e del no, l’esito del referendum costituzionale ha mostrato la capacità di tenuta della Carta costituzionale tra i cittadini italiani. Aggiornato ai più recenti sviluppi, il libro introduce il lettore alla «legge fondamentale della Repubblica», di cui delinea l’architettura, i concetti chiave, il linguaggio e lo spirito, illustrando con chiarezza i contenuti del testo, dai diritti civili, politici e sociali all’organizzazione dei poteri dello Stato, alla giustizia, ai rapporti internazionali e con l’Europa.

Valerio Onida è presidente emerito della Corte costituzionale e professore di Diritto costituzionale all’Università statale di Milano. Tra le sue pubblicazioni: «La Costituzione ieri e oggi» (Il Mulino, 2008) e «Perché è saggio dire no. La vera storia di una riforma che ha “cambiato verso”» (con G. Quagliariello, Rubbettino, 2016).

1. Guardando al passato: l'idea di Costituzione
«Un popolo, che non riconosce i diritti dell'uomo e non attua la divisione dei poteri, non ha Costituzione»
Lo strano caso della Gran Bretagna: si può fare a meno di una Costituzione ed essere una democrazia?
La nascita del costituzionalismo: Stati Uniti d'America e Francia
Il costituzionalismo del Novecento
Costituzione e democrazia
2. La Costituzione italiana e la sua storia
Uno Stato giovane: breve storia del costituzionalismo italiano prima della Costituzione
La transizione dal fascismo alla Repubblica democratica: come è nata la Costituzione del 1947
Ispirazione unitaria o «compromesso»?
La lenta attuazione della Costituzione
3. Come leggere la Costituzione
Il linguaggio della Costituzione
Il linguaggio della storia
Il linguaggio del diritto
Costituzione e politica
L'architettura della Costituzione
4. Le parole chiave della Costituzione: i diritti e i doveri
Diritti «inviolabili» e doveri «inderogabili»
Libertà «da» e diritti «di»
Legge
«Ci sono giudici a Berlino»
A chi sono garantiti i diritti? Cittadini e stranieri
Eguali?
Eguaglianza «sostanziale»
Lavoro ed economia nella Costituzione
5. Le parole chiave della Costituzione: democrazia e garanzie
La democrazia rappresentativa
Gli istituti di democrazia diretta
Il Governo parlamentare
I sistemi elettorali
Un presidente garante
Unità e autonomia
L'amministrazione e le amministrazioni
Il governo della finanza pubblica
La giustizia
La giustizia costituzionale
6. Guardando fuori d'Italia: Costituzione e comunità internazionale
Una nazione nella comunità delle Nazioni
La Costituzione itaiana e l'ordinamento internazionale
Le limitazioni di sovranità per un ordine internazionale che assicuri «la pace e la giustizia fra le Nazioni»
Costituzione nazionale e integrazione europea
Crisi dell'internazionalismo democratico?
7. Guardando al futuro: attualità della Costituzione
La discussione sulle riforme: dal tabù della Costituzione al «nuovismo» costituzionale
Costituzione «materiale»?
Una Costituzione «proporzionalistica»?
La Costituzione dopo il tramonto della generazione costituente
Per saperne di più
Costituzione della Repubblica Italiana

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 216, Brossura, 978-88-15-27173-0
anno di pubblicazione 2017

Leggi anche

copertina L'Unione europea
copertina La Costituzione ieri e oggi
copertina Gesù
copertina L'Apocalisse