Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Antonio Segni

Acquista:

prezzo di copertina € 38,00
a stampa € 36,10
collana "Fuori collana"
pp. 504, Brossura, 978-88-15-27116-7
anno di pubblicazione 2017

SALVATORE MURA

Antonio Segni

La politica e le istituzioni

Giurista, cattolico, riformista coraggioso quando elaborò il progetto di riforma fondiaria, conservatore rigoroso durante la stagione del centro-sinistra, Antonio Segni è stato certamente un protagonista della storia dell’Italia repubblicana. Fu ministro dell’Agricoltura (1946-1951), ministro della Pubblica istruzione (1951-1954), presidente del Consiglio (1955-1957), vicepresidente del Consiglio e ministro della Difesa (1958-1959), nuovamente presidente del Consiglio (1959-1960), ministro degli Esteri (1960-1962) e, infine, presidente della Repubblica (1962-1964). In questo volume, frutto di un’ampia ricerca archivistica, Salvatore Mura ne ricostruisce per la prima volta la biografia completa, dalla nascita, nella Sassari di fine Ottocento, alle esperienze isti­tuzionali al vertice dello Stato.

Salvatore Mura è dottore di ricerca in Storia delle istituzioni politiche e collabora con il Dipartimento di Storia, Scienze dell’uomo e della formazione dell’Università di Sassari. È autore di diversi articoli e saggi. Di Antonio Segni ha curato e introdotto il «Diario (1956-1964)» (Il Mulino, 2012) e gli «Scritti politici» (Cuec, 2013).

Premessa
I. Il professore
1. La famiglia Segni. La formazione giovanile di Antonio
2. Gli studi giuridici e la carriera accademica
3. La politica. I primi passi
4. Il regime fascista. Il ritiro
II. La ricostruzione. Politica e istituzioni
1. Alle origini di un nuovo corso
2. Il contributo di Segni al dibattito sull'ordinamento del nuovo Stato
3. Combinare giustizia sociale e libertà economica
4. Di fronte ai decreti Gullo
5. Le elezioni e il referendum istituzionale
III. La scommessa della riforma agraria
1. L'ascesa. Ministro dell'Agricoltura
2. Il «primo» programma
3. I decreti Segni
4. I contratti agrari
5. La riforma fondiaria. Il progetto Segni
6. La mediazione di De Gasperi: un compromesso per la pace sociale
7. La legge di riforma fondiaria per la Sila
8. La legge «stralcio»
9. Il disegno di legge di riforma fondiaria
10. Un bilancio
IV. Ministro della Pubblica istruzione
1. Dall'Agricoltura alla Pubblica istruzione
2. «Scuola fondamento dello Stato»
3. La riforma della scuola
4. La lotta contro l'analfabetismo
5. L'università
6. L'ipotesi di sostituire l'esame di maturità
7. In bilico
V. Il primo governo Segni
1. Contro il governo Scelba
2. La formazione del primo governo Segni
3. La presentazione del governo alle Camere
4. Le politiche economico-sociali
5. L'attuazione della Costituzione
6. L'ammissione dell'Italia all'Onu
7. La crisi di Suez e l'eco dei fatti d'Ungheria
8. I trattati di Roma
9. In conflitto con il presidente della Repubblica
10. La caduta del governo
11. Per un'interpretazione
VI. Verso la svolta a destra
1. Le elezioni del 1958: una delusione
2. Al governo Fanfani
3. Potenziare le forze armate
4. I doveri di un alleato degli Stati Uniti
5. Verso la destra democristiana
VII. Il secondo governo Segni
1. Il ritorno alla presidenza del Consiglio
2. Il programma di governo
3. Con Moro, segretario della Dc
4. Nel «partito» dei pessimisti
5. Bilancio di un anno di governo
6. Le dimissioni
7. L'ipotesi di un nuovo governo con l'astensione dei socialisti
VIII. Il guardiano dell'atlantismo
1. Nel governo Tambroni
2. Agli Esteri, ma con Fanfani (e Moro)
3. Il viaggio a Mosca
4. La crisi di Berlino
5. Distensione e disarmo
6. La questione altoatesina
IX. Al Quirinale. Un presidente conservatore
1. Un'elezione pianificata
2. Né come Einaudi né come Gronchi
3. I poteri del capo dello Stato
4. La squadra del presidente
5. Il presidente e il centro-sinistra organico
6. La drammatica estate del 1964
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Diario (1956-1964)
copertina Una incerta idea
copertina Zone di guerra, geografie di sangue
copertina Storie e segreti dal mercato dell'arte