PAOLA CASTELLUCCI

Carte del nuovo mondo

Banche dati e Open Access

Prologo
1. Fiducia nel lettore
2. Da dove viene l'acqua?
3. Per una traduzione Digital/Humanities
I. Da Los Alamos a Ithaca (e oltre)
1. Un archivio è un archivio è un archivio... è arXiv
2. Il preprint e la cultura prestampa
3. Cultura post-Internet
4. La bellezza la bellezza
5. Genus loci
6. Condividere un segreto
7. xxx.lanl.gov
8. Meridiano zero
II. Budapest, Bethesda, Berlio, Beijing (e per ogni mente curiosa)
1. I primi coloni
2. I delegati vanno a Budapest
3.La Dichiarazione d'Indipendenza
4. Antica tradizione/nuova tecnologia
5. Una Costituzione «per la Terra che gira»
6. Bethesda, la nuova Frontiera
7. «Non nel mercato!» - ribattè Dixon
III. Stanford, Harvard, Princeton, Brown (e altri loci online)
1. Progetto Genoma e altri miracoli
2. Il succo sapienziale
3. Caratteristiche delle banche dati nell'ordine classico
4. Teoria e pratica dell'Information retrieval
5. Il produttore e le banche dati liberate
6. Proprietario vs open
7. Le banche dati proprietarie
8. Il distributore e il modello del mercato
9. Valore aggiunto
Epilogo
1. Le banche dati, enciclopedia del Postmoderno
2. Cloud della non conoscenza
Indice dei nomi e dei luoghi

Buy:

book € 25,00
e-book € 16,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Saggi"
pp. 288, 978-88-15-27084-9
publication year 2017

See also

copertina Woody’s World
copertina Amarcord Fellini
copertina Lady Travellers and the Grand Tour
copertina Io, il popolo