MARIO AVAGLIANO, MARCO PALMIERI

L'Italia di Salò

1943-1945

«La nostra via l’abbiamo scelta e con la nostra bella camicia nera sapremo aprirci la via verso l’immancabile vittoria del Fascismo. Grida pure che il tuo ragazzo è partito per la sua bella Patria e con tutte le sue forze la difenderà, grida pure a tutti che noi partiamo con una fede e con un comandamento: o si vince o si muore!».

Allievo ufficiale volontario della Gnr

Quando cadde il regime mussoliniano e l’Italia si divise in due, quanti aderirono alla neonata Repubblica sociale e presero le armi? E quali erano le loro motivazioni e i loro sentimenti? Resoconti di polizia, corrispondenze intercettate dalla censura, diari, memorie e documenti editi e inediti consentono di ricostruire la storia dei fascisti di Salò: i volontari, i coscritti, gli internati in Germania che «optarono» per la Rsi, i prigionieri degli Alleati che rifiutarono di collaborare, le seimila ausiliarie e i fascisti che operarono nelle zone già liberate. In tutto oltre mezzo milione di aderenti, volontari o forzati, che vissero i venti mesi della guerra civile «dalla parte sbagliata».

Mario Avagliano, giornalista e storico, collabora alle pagine culturali del «Messaggero» e del «Mattino». Tra i suoi libri: «Generazione ribelle. Diari e lettere dal 1943 al 1945» (Einaudi, 2006) e «Il partigiano Montezemolo» (Baldini & Castoldi, 2012); con il giornalista e storico Marco Palmieri: «Gli internati militari italiani» (2009), «Gli ebrei sotto la persecuzione in Italia» (2010), «Voci dal lager» (2012), tutti pubblicati da Einaudi, oltre a «Di pura razza italiana. L’Italia “ariana” di fronte alle leggi razziali» (Baldini & Castoldi, 2013) e, per il Mulino, «Vincere e vinceremo! Gli italiani al fronte» (2014).

Introduzione
I. Il trauma: la caduta del regime e l'armistizio
1. La caduta di Mussolini
2. La reazione degli uomini sotto le armi
3. Il primo fascismo clandestino
4. Il tradimento dell'armistizio
5. Il passaggio ai tedeschi
II. La scelta: il ritorno di Mussolini e la nascita della Rsi
1. La nascita della Rsi
2. La difficile riorganizzazione delle forze armate
3. Le motivazioni della scelta e la zona grigia
4. La resa dei conti interna al fascismo
III. L'adesione degli Internati militari italiani
1. L'arrivo nei lager tra dubbi e incertezze
2. Il primo inverno di prigionia
3. Le pressioni sugli ufficiali e gli ultimi optanti
IV. I prigionieri degli Alleati non cooperatori
1. La scelta dei «non»
2. I campi in Africa e Medio Oriente
3. I campi in India e Australia
4. I campi in Gran Bretagna
5. I campi negli Stati Uniti
V. I combattenti di Salò: i militari dell'Esercito repubblicano
1. La nascita delle quattro divisioni
2. L'addestramento in Germania
3. Il ritorno in patria e l'impiego al fronte delle nuove divisioni
VI. I combattenti di Salò: camicie nere, SS italiane, ausiliarie
1. La Gnr
2. La X Mas
3. Le SS italiane
4. Le donne
VII. I combattenti di Salò: lo spirito dei volontari e gli ultimi scritti
1. Il tradimento e l'onore
2. Il confronto generazionale e i gagà
3. Gli ultimi scritti e i testamenti ideologici
4. I tormenti e i cambi di fronte
VIII. Il fascismo clandestino nell'Italia liberata
1. I movimenti clandestini in Sicilia
2. Fascisti e militari in Sardegna
3. Guerriglia fascista in Calabria
4. I franchi tiratori e il gruppo Pignatelli a Napoli
5. La caduta di Roma e la nuova strategia della Rsi
6. La protesta contro i richiami alla leva
IX. Guerra civile e guerra ai civili: la militarizzazione del fascismo
1. Le radici della strategia del terrore nell'autunno-inverno del 1943-1944
2. L'evoluzione della lotta antipartigiana nella primavera del 1944
3. La liberazione di Roma e la militarizzazione del fascismo
X. Guerra civile e guerra ai civili: la marcia contro la Vandea
1. La riorganizzazione delle forze in funzione antipartigiana
2. La nuova ondata di violenza diffusa nell'estate del 1944
3. L'ultimo inverno d'occupazione e violenza
4. La persecuzione degli ebrei
5. Il rapporto con i camerati tedeschi
6. Razzismo e odio contro gli Alleati
XI. La resa: alla fine della guerra e della Rsi
1. L'illusione del colpo di coda
2. Il 25 aprile
3. Le vendette dopo la Liberazione
Abbreviazioni e sigle
Note
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 28,00
e-book € 18,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Biblioteca storica"
pp. 496, 978-88-15-27050-4
anno di pubblicazione 2017

Leggi anche

copertina Gli esuli del Risorgimento
copertina Vincere e vinceremo!
copertina La cittadinanza repubblicana
copertina Introduzione alla World History