GIUSEPPE PATOTA

La Quarta Corona

Pietro Bembo e la codificazione dell'italiano scritto

Se il fiorentino letterario del Trecento vede affermarsi il proprio primato nel panorama linguistico del tempo, è grazie al ruolo di Dante, Petrarca e Boccaccio, «le tre Corone». Ma se quel fiorentino è poi diventato la lingua degli italiani, lo si deve a Pietro Bembo, a cui a buon diritto questo libro attribuisce il titolo di «Quarta Corona». È del 1525 l’opera che lo avrebbe reso famoso, la grammatica più importante dell’intera storia dell’italiano, nota sino a oggi come Prose della volgar lingua (che però non è il vero titolo, come si scopre qui). Entrando nell’officina del grammatico, il volume mette a fuoco i momenti centrali dell’esperienza bembiana, per dar conto del peso che hanno avuto nella definizione della norma non solo le regole esplicitamente fissate da messer Pietro, ma anche quelle da lui silenziosamente applicate nella scrittura e imitate dagli autori che lo seguirono.

Giuseppe Patota insegna Storia della lingua italiana nell’Università di Siena-Arezzo. È stato direttore scientifico del Dizionario Italiano Garzanti.Dirige due collane di testi e studi pubblicate dall’Accademia della Crusca. Fra i suoi libri ricordiamo: «La grande bellezza dell’italiano» (Laterza, 2015); per il Mulino: «Nuovi lineamenti di grammatica storica dell’italiano» (2007) e «Bravo!» (2016).

Introduzione
I. Il giardino degli Asolani
II. Preistoria delle Prose: il «libretto» e il fascicolo B
III. Il vero titolo delle Prose
IV. La grammatica dell'armonia
V. Come lavorava Bembo: un caso esemplare
VI. Dopo le Prose: la grammatica silenziosa
VII. Il fantasma di Bembo. L'eredità delle Prose nella grammaticografia scolastica italiana
Appendice. Una parola di Bembo: patrarchino
Indice dei nomi

Acquista:

prezzo di copertina € 17,00
a stampa € 14,45
e-book € 12,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Studi e Ricerche"
pp. 176, 978-88-15-26752-8
anno di pubblicazione 2017

Leggi anche

copertina Leggere il Decameron
copertina Contro venti e maree
copertina Ridere del mondo
copertina Errore

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.