STEVEN BELLER

L'antisemitismo

Se l’odio per gli ebrei e il giudaismo segna la civiltà occidentale fin dai tempi dell’Impero romano, l’ideologia e la politica antisemita sono un fenomeno che si sviluppa nel corso dell’Ottocento, in particolare nell’Europa centrale. È questo antisemitismo moderno a sfociare tragicamente nella Shoah. Oggi, il rischio di un ritorno dell’antisemitismo sta nella ripresa dei nazionalismi esclusivisti, che non tollerano e negano le differenze.

Steven Beller, già fellow del Peterhouse College di Cambridge, lavora a Washington come ricercatore indipendente. Tra i suoi libri segnaliamo «Austria, cuore d’Europa» (Beit, 2011).

Premessa
I. Che cos'è l'antisemitismo?
II. Il peso del passato
III. Il popolo eletto
IV. La cultura dell'irrazionalismo
V. I rischi della modernità
VI. Concatenazioni
VII. Conseguenze
VIII. Dopo Auschwitz
Bibliografia
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 13,50
e-book € 9,49
Formato:  ePub , Kindle
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 152, 978-88-15-26744-3
anno di pubblicazione 2017

Leggi anche

copertina Modernità e Olocausto
copertina L'Olocausto
copertina La soluzione finale
copertina Auschwitz e gli intellettuali