PIPPO RANCI, MATTEO LEONARDI, LAURA SUSANI

Poveri d'energia

Fra i diversi indicatori di deprivazione con cui si misura la povertà mondiale, due hanno a che fare con l’energia: 1,1 miliardi di persone non hanno accesso all’energia elettrica e 2,9 miliardi non possono cucinare e scaldarsi se non usando un fuoco aperto o mal protetto. Si tratta di un problema di disuguaglianza, di danno alla salute, di ostacolo allo sviluppo, di danno all’ambiente, di penalizzazione delle donne. Il libro fa il punto su questa emergenza, riconosciuta dalle Nazioni Unite nel 2015 con il Sustainable Development Goal numero 7: «Assicurare l’accesso a sistemi di energia moderni, sostenibili, sicuri e a prezzi sopportabili per tutti».

www.wame2015.org

Pippo Ranci, advisor all’Istituto Universitario Europeo di Firenze, è stato presidente dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas e professore all’Università Cattolica di Milano. Matteo Leonardi è consulente in materia di politica energetica e ambientale e cooperazione allo sviluppo. È stato Project manager del progetto Best Ray in Tanzania, 2008-2011. Laura Susani, attualmente nella divisione Generazione di A2A SpA, ha lavorato a lungo nel settore della cooperazione allo sviluppo energetico ambientale. È stata segretario generale del progetto WAME.

Introduzione
I. Un aspetto della povertà estrema
1. Quanti nel mondo non hanno accesso all'energia
2. Il riconoscimento dell'accesso all'energia
II. Le conseguenze del mancato accesso all'energia moderna
1. Le conseguenze del mancato accesso all'elettricità
2. Le conseguenze del mancato accesso al clean cooking
3. I rifugiati
III. Dati e tendenze
1. Accesso all'elettricità: dati e tendenze
2. Accesso al clean cooking
IV. L'accesso all'elettricità: i contesti e le soluzioni
1. Impianti e soluzioni decentrate: gli apparecchi mobili
2. Le soluzioni intermedie
3. Gli impianti per le istituzioni
4. Piccole reti isolate
5. Connessione alla rete
6. L'integrazione
7. Ad uso e consumo
V. Il ruolo della regolazione, di Ignacio Pérez-Arriaga
1. I regolatori
2. Il contesto
3. Pianificare l'elettrificazione
4. La regolazione
5. Accesso universale e cambiamento climatico
VI. Il cleaning cooking: i contesti e le soluzioni
1. Una molteplicità di situazioni
2. Le opzioni
VII. I soggetti: chi può fare che cosa
1. Il panorama tradizionale
2. L'evoluzione tecnologica nell'elettricità
3. Lo sviluppo economico e sociale
4. Le iniziative dell'Europa
5. L'accesso all'energia nell'azione delle istituzioni mondiali
6. Le iniziative nazionali
7. Il terzo settore e la varietà dei suoi soggetti
8. Le ONG operative e le imprese sociali dell'energia
9. Le iniziative di Fondazioni, consortili e multi-stakeholders
10. Le imprese
11. Un esempio in tema di clima
12. La finanza d'impatto sociale
Conclusioni
Bibliografia
Indici

Acquista:

a stampa € 15,00
e-book € 10,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 240, 978-88-15-26601-9
anno di pubblicazione 2016

Leggi anche

copertina La democrazia distributiva
copertina Le forme del libro
copertina Pianeta Terra
copertina I migliori oggetti della nostra vita