il Mulino

Copertina Io ho ragione e tu hai torto

Acquista:

prezzo di copertina € 16,00
a stampa € 12,80
collana "Intersezioni"
pp. 216, Brossura, 978-88-15-26512-8
anno di pubblicazione 2016
Presentazione di Diego Marconi

TIMOTHY WILLIAMSON

Io ho ragione e tu hai torto

Un dialogo filosofico

Quattro compagni di treno occasionali parlano di stregoneria e scienza, della verità, della differenza tra credere, sapere ed essere certi di qualcosa, dei valori morali e del loro ruolo nelle nostre decisioni, e di molte altre cose. Soprattutto - è questo il filo dell’intero dialogo - parlano del relativismo, di cui uno di loro, Zac, è un convinto difensore. Secondo Zac, in caso di dissenso («io ho ragione, tu sbagli») è sempre questione di punti di vista: ciascuno dei contendenti può aver ragione dal proprio punto di vista. Se il relativismo uscirà malconcio dalla discussione, persino nei casi in cui sembrerebbe a prima vista del tutto plausibile, quella che emerge con forza è l’utilità della filosofia nella vita delle persone.

Timothy Williamson insegna Logica alla Facoltà di Filosofia dell’Università di Oxford. Fra i suoi libri ricordiamo «Knowledge and Its Limits» (2000), «The Philosophy of Philosophy» (2007), «Identity and Discrimination» (nuova ed. 2013) e «Modal Logic as Metaphysics» (2013).

Presentazione. Filosofia da treno, di Diego Marconi
I. I pericoli della pacificazione
II. La violenza della verità
III. I pregi della presunzione
IV. I vizi del valore

Leggi anche

copertina La cura della ragione
copertina Felicità italiane
copertina La bottega dello scienziato
copertina Onora il padre e la madre