ALESSANDRO CAVALLI

Incontro con la sociologia

Vivendo insieme ad altri esseri umani tutti noi possediamo una qualche competenza in materia sociale. Ma al di là di questo sapere «ingenuo» che cos’è la sociologia? Dopo aver delineato l’oggetto della disciplina e le sue origini, Cavalline riprende i temi classici - ordine, mutamento, conflittoe integrazione sociale - facendo riferimento ai «fondatori», da Comte a Durkheim, a Weber, Marx e Pareto, per illustrare poi le tendenze teoriche più recenti. Una lettura tanto più utile oggi quanto più complessi sono i mutamenti strutturali in atto nelle società contemporanee.

Alessandro Cavalli, già professore ordinario di Sociologia nell’Università di Pavia, per il Mulino ha pubblicato, oltre a molte ricerche sulla scuola e sui giovani, con A. Bagnasco e M. Barbagli, «Corso di Sociologia» (20123), «Sociologia. I concetti di base» (20133) e «Elementi di sociologia» (20132); con A. Martinelli, «La societàeuropea» (2015).

Prefazione
I. L'oggetto della sociologia e i confini con le altre scienze sociali
II. Le origini della sociologia
III. I temi della sociologia classica: ordine e mutamento, conflitto e integrazione
IV. Due paradigmi di analisi: struttura e azione
V. Le tendenze teoriche della sociologia contemporanea
VI. Teoria e ricerca empirica
VII. Sociologia e politica sociale
VIII. La sociologia e le sociologie
IX. I metodi di ricerca in sociologia
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 14,00
e-book € 9,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 192, 978-88-15-26059-8
anno di pubblicazione 2016

Leggi anche

copertina La condizione giovanile in Italia
copertina Radici
copertina La «recessione» civica
copertina Ovidio, storie di metamorfosi