CRISTIANO GORI, MASSIMO BALDINI, ALBERTO MARTINI, MAURIZIO MOTTA, SIMONE PELLEGRINO, FRANCO PESARESI, PAOLO PEZZANA, STEFANO SACCHI, PIERANGELO SPANO, UGO TRIVELLATO, NADIR ZANINI

Il reddito d'inclusione sociale (Reis)

La proposta dell'Alleanza contro la povertà in Italia

La mancanza di adeguate politiche di contrasto alla povertà non è più sostenibile nel nostro paese. Per promuovere un cambiamento è nata, nel 2013, l’Alleanza contro la povertà in Italia, composta da 35 organizzazioni che coniugano il sostegno di un’ampia base sociale con l’esperienza di gran parte degli attori oggi impegnati nei territori a favore di chi vive in condizioni d’indigenza. È la prima volta, in Italia, che un numero così elevato di soggetti dà vita ad un simile sodalizio. Il volume illustra la proposta di riforma dell’Alleanza, il Reddito d’Inclusione Sociale (Reis): una misura destinata a chiunque si trovi in povertà assoluta, che prevede l’erogazione di un contributo economico accompagnata dalla realizzazione di percorsi d’inserimento sociale o occupazionale, utili a costruire nuove competenze e/o a riprogettare la propria esistenza. Se i tratti principali del Reis riprendono quelli di importanti proposte avanzate in precedenza, i suoi elementi di novità risiedono nel profilo di chi lo presenta e nella centralità assegnata alla dimensione attuativa, decisiva al fine di produrre un impatto positivo sulla vita delle persone coinvolte. Una disamina così approfondita di come tradurre in pratica i diversi aspetti di una simile riforma, affrontando le relative problematiche tecniche, e degli strumenti per sostenerne l’implementazione nei territori non era stata finora realizzata in Italia.

Cristiano Gori insegna Politica sociale nel Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Trento. Ha ideato l’Alleanza contro la povertà in Italia e ne è il coordinatore scientifico.

Presentazione, dell'Allenza contro la povertà in Italia
Prefazione, di Gianni Bottalico
Premessa
Introduzione. La proposta e le sue ragioni
PARTE PRIMA: GLI UTENTI E IL TRASFERIMENTO MONETARIO
I. La definizione di povertà
II. I criteri per ricevere il Reis
III. L'importo del contributo economico
PARTE SECONDA: LA RETE DEI SERVIZI ALLA PERSONA
IV. L'impianto istituzionale e organizzativo
V. Il percorso nei servizi
VI. Il rapporto con il lavoro
VII. La ricomposizione delle prestazioni esistenti
PARTE TERZA: GLI STRUMENTI DI CONOSCENZA PER LA GESTIONE
VIII. Il monitoraggio e la valutazione
IX. I sistemi informativi
PARTE QUARTA: LE RISORSE ECONOMICHE
X. La spesa e il finanziamento
PARTE QUINTA: IL PIANO NAZIONALE
XI. Il Piano nazionale contro la povertà
XII. Le alternative al Piano
PARTE SESTA: GLI INSEGNAMENTI DALL'ESPERIENZA
XIII. Imparare dall'esperienza: l'Italia
XIV. Imparare dall'esperienza: l'Europa
Riferimenti bibliografici
Gli autori

Acquista:

a stampa € 39,00
collana "Percorsi"
pp. 560, 978-88-15-25923-3
anno di pubblicazione 2016

Leggi anche

copertina A tu per tu con le nostre paure
copertina La santa violenza
copertina Storia dell'Adriatico
copertina La grande livellatrice

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.