Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Il giusto a chi va

Acquista:

prezzo di copertina € 18,00
a stampa € 17,10
disponibile in 10-15 giorni
e-book € 12,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Studi e Ricerche"
pp. 192, Brossura, 978-88-15-25866-3
anno di pubblicazione 2015

ROBERTO BRIGATI

Il giusto a chi va

Filosofia del merito e della meritocrazia

È opinione comune che merito e meritocrazia fondino l’uguaglianza e la giustizia sociale. Ma esiste un modo «naturale» e definitivo di ordinare secondo il merito due azioni? Una società meritocratica è qualcosa di diverso da un ordine sociale basato sulla produttività? Partendo da un’analisi filosofica del concetto stesso di merito, l’autore ne mette in luce la fondamentale ambiguità semantica, dimostrando che i suoi criteri di attribuzione possono avere un valore morale differente e che una prestazione rischia di essere giudicata meritevole in quanto corrisponde a criteri che a loro volta non sono giusti.

Roberto Brigati insegna Filosofia morale nell’Università di Bologna. È autore di «Le ragioni e le cause. Wittgenstein e la filosofia della psicoanalisi» (Quodlibet, 2001). Con il Mulino ha pubblicato anche «Vite normali. Storia, realtà e immaginario dell’emofilia» (con F. Emiliani, 2013).

Introduzione. L'asso pigliatutto
I. Dubbi in merito
1. Equivocità e controversie
2. Decisioni in merito
3. Lo sfondo filosofico dimenticato
II. Preparando il ritorno
1. Il grande sonno del merito
2. Premiare e punire
3. Rawls come spartiacque
4. Dopo Rawls
III. Il concetto di merito
1. La costruzione del merito
2. I molti modi di dire merito
IV. Breve storia del merito
1. Meriti senza merito
2. Il merito all'incrocio col mercato
3. L'età della meritocrazia
V. La struttura di significato del merito
1. Il merito come atto sociale
2. Riconoscere, differenziare, comparare
3. La costruzione dell'ordine e la sua plasticità
4. Tempo, identità e merito
VI. Merito e giustizia
1. Suum cuique
2. Per natura o per convenzione?
3. Un merito senza spettatori
4. Il Buon Samaritano
5. Il lato oscuro del merito
6. Una teoria della ricompensa
VII. Quel che resta del merito
1.Un battesimo e un epitaffio
2. L'eclissi del merito
3. Ritorno al futuro
Conclusione
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Le trappole della meritocrazia
copertina Crescita economica e meritocrazia
copertina La ricerca sociale: metodologia e tecniche. I
copertina La ricerca sociale: metodologia e tecniche. III