PIEREMILIO SAMMARCO

La revisione cinematografica e il controllo dell'audiovisivo

Principi e regole giuridiche

I. I fondamenti metagiuridici sul controllo dell'audiovisivo
1. Premessa
2. Le ragioni pedagogiche
2.1 Le posizioni pedagogiche di fronte ai contenuti audiovisivi violenti
2.2 Le teorie pedagogiche più accreditate
2.3 Le posizioni pedagogiche di fronte ai contenuti audiovisivi a carattere pornografico
3. Le ragioni ideologiche
3.1 Il cinema come spettacolo di massa
3.2 L'industria culturale
3.3 Un enorme e pericoloso palcoscenico che diffonde spettacoli senza sosta a disposizione di adulti e bambini
3.4 Riduzione delle capacità mentali
4. Le ragioni religiose
4.1 La posizione della Chiesa cattolica
4.2 Le Legione della decenza e l'enciclica Vigilanti cura di papa Pio XI
4.3 Il film ideale secondo papa Pio XII (1955)
5. La censura come sintesi delle istanze metagiuridiche
Appendice 1. Documenti ufficiali della Santa Sede relativi al cinema (anni 1941-1949)
Appendice 2: La Pontificia commissione per la cinematografia
Appendice 3: Il documento Il cinematografo
Appendice 4: Le norme per la classificazione morale dei film (1968, 1974, 1984 e 2008)
II. L disciplina della revisione cinematografica in Italia
1. Le origini della censura cinematografica
2. La censura prima dell'attuale normativa
3. La normativa vigente
4. Casi celebri
5. Riflessi economici
6. Tentativi di riforma del sistema di revisione
7. La qualifica di «film per ragazzi»
Appendici
III. Espressione cinematografica e limiti posti a tutela dei diritti della personalità
1. La giurisprudenza in tema di lesione dei diritti della personalità per mezzo di opere cinematografiche
2. Criteri interpretativi per l'accertamento della lesione dei diritti della personalità tramite opera cinematografica
2.1 Opere cinematografiche di tipo documentaristico o storico
2.2 Opere cinematografiche di fantasia
2.3 Le fiction cinematografiche (o televisive)
2.4 Le satire cinematografiche
3. Il diritto alla riservatezza e il diritto all'oblio
4. Utilizzo di musiche all'interno dell'opera filmica e lesione della personalità altrui
IV. Espressione cinematografica e limiti posti dall'ordine pubblico e dalla dignità umana
1. Premessa
2. L'hate speech
3. Il negazionismo
4. La giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo in materia di negazionismo
5. Rilievi conclusivi
V. La revisione cinematografica nelle esperienze straniere
1. La revisione cinematografica negli Stati Uniti d'America
1.1 Le origini del sistema americano
1.2 The motion picture production code (Hays code)
1.3 Gli anni dell'Hays code: alcune vicende significative
1.4 Il sistema di revisione oggi
1.5 La procedura di rating
1.6 Le regole della pubblicità delle opere cinematografiche
2. La revisione cinematografica in Francia
2.1 La Commissione di classificaizone delle opere cinematografiche e il rilascio dell'autorizzazione alla diffusione nelle sale (visa d'exploitation)
2.2 Criteri interpretativi seguiti dalla Commissione per la classificazione delle opere filmiche
2.3 La diffusione televisiva delle opere cinematografiche
2.4 Proposte di riforma del sistema di revisione cinematografica
3. La revisione cinematografica in Germania
3.1 L'ente Fsk e la procedura di revisione
3.2 L'indice delle opere difficili
4.La revisione cinematografica nel Regno Unito
4.1 Le origini storiche
4.2 Il British board of film classification e il suo rating
4.3 Poteri e funzionamento del Bbfc
5. La revisione cinematografica in Olanda
5.1 Il Nederlands instituut voor de classificatie van audiovisuele media (Nicam)
5.2 Il sistema di self-classification delle opere adottato dal Nicam
5.3 Gli elementi chiave del sistema di self-classification rating
5.4 Precondizioni per il successo del sistema di self-classification rating
VI. La revisione cinematografica nell'era di Internet
1. Il fenomeno digitale
2. La fragilità del sistema della revisione cinematografica determinata dalle nuove tecnologie informatiche e telematiche
3. La qualifica del soggetto distributore dell'opera cinematografica tramite Internet
VII. Osservazioni in tema di riforma del sistema di revisione cinematografica
1. Premessa
2. Il modello di classificazione dei videogiochi
3. Le caratteristiche del modello Pegi
4. Brevi annotazioni sui profili giuridici dell'autoregolamentazione
5. Gli elementi fondanti su cui poggiare la riforma della revisione cinematografica
VIII. Il cinema nella televisione: la produzione audiovisiva europea, la tutela delle diversità culturali e dei minori
1. L'opera europea
2. La promozione delle opere europee
3. Effetti della disciplina sulle quote di riserva
4. Il recepimento della direttiva 2007/65/CE nei principali Stati membri
5. Valutazioni sulle quote di riserva
6. Sistema delle quote e tutela e promozione delle diversità culturali
7. La cinematografia italiana
8. La tutela dei minori nel cinema trasmesso in televisione
8.1 Il quadro normativo
8.2 Gli interventi dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni
8.3 Il Codice di autoregolamentazione Tv e minori

Buy:

cover price € 26,00
book € 22,10
e-book € 17,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Percorsi"
pp. 328, 978-88-15-25341-5
publication year 2014

See also

copertina Contro venti e maree
copertina La tentazione di andarsene
copertina The Immigration Conundrum
copertina Punto

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.