MARIA TERESA GIUSTI

I prigionieri italiani in Russia

Prefazione alla seconda edizione
Introduzione. La tragedia dell'Armir
1. La guerra inevitabile
2. La Russia messa alla prova
3. La guerra parallela: la strategia italiana
4. I piani di guerra
5. L'allestimento e le operazioni del Csir
6. L'Armir
7. L'attacco sovietico e la ritirata
Appendice: I prigionieri sovietici in mano italiana
I. Dalla cattura all'internamento
1. La cattura
2. Le marce del «davaj» e i trasferimenti in treno
II. La Russia e i prigionieri di guerra
1. La struttura organizzativa sovietica
2. La registrazione dei prigionieri
3. Stalin e i prigionieri di guerra
4. I comunisti italiani nell'Urss e la questione dei prigionieri
III. Nei campi di prigionia
1. L'organizzazione dei campi
2. I campi di smistamento
3. I campi di internamento
4. I rapporti fra i prigionieri
5. La fame
6. Il lavoro
7. L'assistenza medica e la mortalità
8. I prigionieri e la questione religiosa
9. La corrispondenza
10. Le comunicazioni da Radio Mosca e la Santa Sede
IV. La propaganza antifascista
1. L'organizzazione del lavoro politico
2. Gli obiettivi della propaganda
3. Il lavoro politico «di massa»
4. La struttura del «gruppo antifascista»
5. La formazione politica dei prigionieri e il loro reclutamento per le scuole antifasciste
6. Gli istruttori e il controllo del lavoro politico
7. Le scuole antifasciste
8. «L'Alba»
9. La questione della partecipazione dei prigionieri italiani alla guerra controla Germania
10. Il lavoro operativo tra i prigionieri di guerra
11. I risultati del lavoro politico
V. Gli Imi, «prigionieri di Hitler e Stalin»
1. Prigionieri di Stalin!
2. Le condizioni degli ex Imi prigionieri nell'Urss
3. I dati sugli Imi deportati in Unione Sovietica
VI. Il rimpatrio
1. Le trattative diplomatiche sul rimpatrio dei prigionieri
2. L'Urss organizza il rimpatrio
3. La delegazione della Cgil nell'Urss
4. Il rimpatrio
5. Il rientro in Italia
6. La stampa dell'epoca sul rimpatrio
VII. Gli ultimi negoziati
1. Le istanze al Pci e alla Santa Sede
2. La questione dei crimini di guerra
3. Le richieste dell'Urss
4. La reazione del governo italiano
5. Le accuse di crimini di guerra ai trattenuti
6. Il caso dei diplomatici di Salò
7. Lo scambio: i rifugiati sovietici contro gli italiani trattenuti
8. Il ritorno a casa degli ultimi prigionieri
9. Processi in Italia contro ex prigionieri di guerra
10. Il processo D'Onofrio
Conclusione
Appendici
I. Problemi e lacune nella raccolta dei dati
II. I dispersi e i caduti dell'Armir
Documenti
I. Verbale della riunione della Commissione sul lavoro politico svolto nel lager per i prigionieri di guerra di Karaganda (1942)
II. Verbale dell'interrogatorio del prigioniero di guerra sergente Oviedo Bandini, dell'esercito italiano (1942)
III. Rapporto sulle condizioni fisiche dei prigionieri di guerra e sulle cause del loro alto tasso di mortalità nel lager n. 81 di Chrenovoe (1943)
IV. Direttiva dell'Nkvd n. 248 sulle misure necessarie per migliorare le condizioni sanitarie e il trattamento dei prigionieri (1943)
V. Modulo per l'invio di messaggi ai prigionieri nell'Urss approntato dall'Ufficio informazioni vaticano (1943)
VI. Direttiva dell'Nkvd dell'Urss n. 489 sul reclutamento di agenti tra i prigionieri di guerra (1944)
VII. Modulo informativo per i prigionieri di guerra (1944)
VIII. Lettera di L.P. Berija a V.M. Molotov (1944)
IX. I campi di concentramento in Unione Sovietica: la Siberia occidentale
X. I campi di concentramento in Unione Sovietica: la Russia
XI. Elenco dei lager sovietici nei quali furono reclusi prigionieri italiani
XII. Elenco dei lager sovietici dove sono deceduti prigionieri italiani
XIII. Elenco dei lager sovietici dove sono deceduti ex Internati militari italiani
XIV. Direttiva n. 8921 del Comitato statale per la Difesa «Sulla distribuzione dei prigionieri di guerra alle imprese per il miglioramento della manodopera» (1945)
XV. Nota di S.N. Kruglov a V.M. Molotov e al segretario del Cc del Vkp(b) G.M. Malenkov sulla situazione e sulle condizioni dei prigionieri italiani (1946)
XVI. Nota di S.N. Kruglov a V.M. Molotov sul numero dei prigionieri italiani presenti nei lager del ministero degli Interni dell'Urss e dei rimpatriati (1946)
XVII. Lettera di Rosetta Fabio a Pio XII (1947)
XVIII. Lettera di Ernestina Nardi all'Ufficio informazioni vaticano (1948)
XIX. Relazione della Commissione di Stato straordinaria sulle atrocità compiute dalle truppe fasciste nel territorio dell'Unione Sovietica
XX. Relazione di Kruglov sul rinvio a giudizio del tribunale militare di 24 criminali italiani (1949)
XXI. Relazione di Kruglov a Molotov sui criminali di guerra italiani (1949)
XXII, Relazione di S.N. Kruglov (1950)
Abbreviazioni e sigle
Note
Indice dei nomi
Indice biografico
Indice dei luoghi

Buy:

book € 29,00
e-book € 19,99
Formato:  Kindle , ePub
series "Biblioteca storica"
pp. 528, 978-88-15-25278-4
publication year 2014
Nuova edizione

See also

copertina In Praise of Slowness
copertina Vincere e vinceremo!
copertina Cefalonia
copertina La società dell'incertezza

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.