EMANUELE LUGLI

Unità di misura

Breve storia del metro in Italia

Introduzione
1. Filtri di percezione e appigli mentali
2. Il silenzio degli storici
3. Una questione di spazi e di identità
4. Una rivoluzione fenomenologica
I. Il metro francese
1. Il sistema naturale
2. Un compromesso politico
II. Il metro in Italia
1. Il metro di Napoleone
2. Inviati a Parigi
3. L'introduzione del metro nella Repubblica cisalpina
III. Ritorno al passato
1. I ritocchi della Restaurazione
2. Le misure: un problema gestionale
3. Lo sguardo sul vuoto
IV. Rettificazione
1. Fra misure e politica
2. La strada maestra di Marchelli
V. Costruire senza misure
1. Dalla geometria all'aritmetica
2. Architetti e ingegneri
3. Il Palazzo comunale di Piacenza: il metro
4. L'arte senza misura
VI. Triangolazione
1. Quanto misura il mio regno?
2. I cartografi «superman»
3. Oltre le frontiere, tremando
VII. La débâcle napoletana
1. I palmi di Napoli
2. Il dibattito si fa pubblico
3. Popolo e semplicità
VIII. La praticità del metro: gli anni quaranta
1. L'adesione graduale del Regno di Sardegna
2. Cadolini, Cattaneo e i congressi degli scienziati
IX. Il metro e l'Italia, 1851-1870
1. Il Regno d'Italia
2. I verificatori
3. A scuola di misure
4. L'odissea delle tavole di ragguaglio
X. Le pressioni internazionali
1. Fra Londra e Parigi, 1851-1855
2. Convergenze internazionali
3. «Al di là di ogni limite sensibile»
Epilogo. La complessità del metro
Indice dei nomi

Buy:

book € 18,00
cover price € 12,99
e-book € 11,04
Formato:  ePub , Kindle
series "Intersezioni"
pp. 220, 978-88-15-25273-9
publication year 2014

See also

copertina La guerra nel Medioevo
copertina Un futuro più giusto
copertina Progresso
copertina Darkness