LUIGI CAPOGROSSI COLOGNESI

Storia di Roma tra diritto e potere

Storia dell'organizzazione statuale romana

Prefazione
I. La genesi della comunità politica
1. Le condizioni materiali nel Lazio arcaico
2. Villaggi, distretti rurali e leghe religiose
3. La fondazione di Roma
4. Le strutture familiari e le più ampie aggregazioni sociali
5. La città delle origini come sistema aperto
II. Le strutture della città
1. La chiave di volta delle istituzioni cittadine: il «rex»
2. I «patres»
3. Il «populus»
4. I collegi sacerdotali
5. I pontefici
6. Le radici arcaiche del diritto cittadino
III. I re etruschi
1. Le basi sociali delle riforme del VI secolo
2. La fisionomia della nuova città
3. Le prime riforme
4. L'ordinamento centuriato
5. Le tribù territoriali e il censimento dei cittadini
6. Controllo sociale e repressione penale
IV. Dalla monarchia alla repubblica
1. La cacciata dei Tarquini e la genesi della costituzione repubblicana
2. Patrizi e plebei
3. Le XII Tavole
4. La conclusione di un percorso
V. Il compiuto disegno delle istituzioni repubblicane
1. Il consolato e il governo della città
2. Il pretore e le altre magistrature
3. Il senato
4. Il popolo e le leggi
5. La sovranità del legislatore e i suoi limiti
VI. La strada per l'egemonia italica
1. Cittadini e stranieri
2. Latini e cittadini delle colonie
3. La svolta del 338 a.C. e i nuovi statuti giuridici di Roma
4. La genesi del sistema municipale
5. Città, «fora», «conciliabula», «pagi» e «vici»
VII. Un'aristocrazia di governo
1. La nuova direzione politica patrizio-plebea
2. Il «cursus honorum»
3. Gli sviluppi sociali tra IV e III secolo a.C.
4. Le regole di un'oligarchia
5. Appio Claudio Cieco: un ardito riformatore
VIII.L'evoluzione del diritto romano e gli sviluppi della scienza giuridica
1. I giuristi e il diritto privato
2. Il pretore e l'innovazione del processo civile romano
3. L'editto del pretore, il «ius gentium» e il «ius honorarium»
4. La scienza giuridica romana come sapere aristocratico
5. La giurisprudenza dalle guerre annibaliche alla crisi della repubblica
IX. I nuovi orizzonti del III secolo a.C. e l'egemonia romana nel Mediterraneo
1. Le guerre puniche e l'eredità di Annibale
2. Un impero mediterraneo
3. Il governo provinciale
4. L'innesto della cultura ellenistica
5. L'espansione imperialistica e la trasformazione della società romana
6. La teoria della «costituzione mista»
X. La prospettiva delle grandi riforme e la crisi della classe dirigente romana
1. La rottura del patto
2. Tiberio Gracco e la distribuzione dell'«ager publicus»
3. L'eredità politica di Tiberio e il programma di Gaio Gracco
4. Un nuovo modello di «res publica»?
XI. Il tentativo di restaurazione sillana e il tramonto della repubblica
1. Le riforme militari di Mario e la crisi italica
2. Le guerre in Oriente e l'affermazione di un nuovo potere personale: Silla
3. Le riforme sillane
4. L'evoluzione del diritto e del processo criminale
5. Le «quaestiones perpetuae»
6. I signori della guerra
XII. L'età delle guerre civili
1. La perdita di centralità del senato e i nuovi poteri personali
2. Cesare
3. Governo e riforme all'ombra di un potere monarchico
4. L'Italia romana
5. L'eredità di Cesare
6. Lo scontro tra Ottaviano e Antonio
XIII. Augusto e la costruzione di un nuovo modello politico-istituzionale
1. La sperimentazione di una forma politica
2. Il compromesso augusteo
3. Un sistema dualistico
4. Gli antichi organi della «res publica»
5. Il fondamento sociale del principato
6. Arcaicità e modernità del nuovo potere
XIV. Un'architettura di governo
1. L'assetto istituzionale
2. L'impalcatura amministrativa
3. Il centro del potere e il governo provinciale
4. Una rete di governo
5. Il fisco
6. L'apparato militare
XV. La fisionomia dell'ordinamento imperiale
1. Il problema della successione
2. Una strada già segnata
3. Il principato dei Flavi
4. Il governo dei migliori
5. La configurazione del potere imperiale
6. Il paradosso dell'economia
XVI. Un impero di città
1. Il sistema municipale
2. Diritto romano e diritti locali nel mondo provinciale
3. La certezza del diritto
4. La naturale conclusione di una lunga vicenda
5. La crisi del III secolo
XVII. Il diritto del principe
1. Il «ius respondendi» e il nuovo ruolo della giurisprudenza
2. Giudici e giuristi nella prima età del principato
3. La matura stagione della scienza giuridica
4. Una lacuna dei giuristi romani?
5. Memoria e continuità del sapere giuridico
XVIII. Crisi e trasformazione
1. Diocleziano
2. Epitomi, antologie e codificazioni
3. L'opera di Giustiniano
4. L'eredità salvata
Cronologia
Carte
Bibliografia
Indice dei nomi e delle cose notevoli

Buy:

book € 30,00
series "Strumenti"
pp. 376, 978-88-15-24835-0
publication year 2014

See also

copertina Le operazioni bancarie
copertina East India Company
copertina La civiltà dell'India
copertina Atene nell'epoca classica

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.