ANTONINO PENNISI

Plato's Mistake

Biopolitics, Language and Civil Rights in Times of Crisis

Is man really a "political animal", as Aristotle defined him? Do there exist natural constraints to social animals' modes of government? And if so, what role do they play in the crisis we are currently experiencing? The book is a critique of the Platonic ideal according to which human societies should be planned and organized and develops an alternative biopoliticial view based on ethology, evolutionism, and cognitive science. On the basis of wide-ranging evidence and studies stemming from ethologicial fieldwork, the author argues that any principle of political organization among social animals is determined not by individual transmission of "good genes" but rather the set of special relationships that emerge in order to maximize social cooperation and ecological intelligence. The author concludes his book with seven naturalistic recipes for coping with the current crisis, which make use of two universal biological regulators of social evolution: reproduction strategies and migratory movements.

Antonino Pennisi teaches Philosophy and Ethology of Language at the University of Messina.

Premessa
I. L'errore di Platone
1. Il mito dell'ingegneria sociale
2. Ma cos'è questa crisi?
3. L'Aristotele darwinista
4. Il prezzo del linguaggio
5. Per una nuova idea di biopolitica
5.1 L'appannamento foucaultiano
5.2 L'altra biopolitica
II. La dimensione biogeografica
1. I presupposti teorici
1.1 Demografia dell'animale umano
2. I fondamenti demografici della crisi
2.1 Demografia ed economia
2.2 La redistribuzione spaziale di giovinezza e vecchiaia
III. La dimensione etologica
1. Scienze sociali e sociobiologia
1.1 Per una biologia delle «relazioni speciali»
1.2 Cause ed effetti delle relazioni speciali
1.3 Psicologia sociale delle relazioni speciali
1.4 L'infelice confusione: sessualità e riproduzione
2. Dominanza e socialità nel mondo animale
2.1 Dal dispotismo alla democrazia contrattata dei mammiferi
2.2 Dominanza e relazioni speciali nei primati
2.3 La transizione sociocognitiva: l'intelligenza machiavellica
IV. L'animale politico
1. L'etologia del potere umano
1.1 I fondamenti naturalistici strutturali
1.2 I fondamenti naturalistici cognitivi
2. Come funziona la biopolitica umana?
V. Biopolitica e linguaggio
1. Lo stratagemma della «patina»
2. Tecnologia linguistica e relazioni speciali
2.1 Evoluzione biologica del linguaggio
2.2 Evoluzione cognitiva delle funzioni linguistiche
3. Parlamenti ecologici e parlamenti linguistici
3.1 Come votano gli animali non umani
3.2 Il consenso: razionalità ecologica vs. razionalità linguistica
VI. La biopolitica dei diritti civili
1. La crisi e lo stallo delle scienze sociai
2. I regolatori naturalistici universali dell'evoluzione sociale
3. È tempo di diritti civili
3.1 L'omosessualità salvifica
3.2 L'omeostasi migratoria
Epilogo semiserio. Sette ricette naturalistiche per uscire dalla crisi
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Buy:

book € 28,00
e-book € 18,99
Formato:  Kindle , ePub
series "Saggi"
pp. 300, 978-88-15-24815-2
publication year 2014

See also

copertina The Price of Language
copertina Woody’s World
copertina Amarcord Fellini
copertina Lady Travellers and the Grand Tour