CHIARA SARACENO, NICOLA SARTOR, GIUSEPPE SCIORTINO (a cura di)

Stranieri e disuguali

Le disuguaglianze nei diritti e nelle condizioni di vita degli immigrati

Esistono disuguaglianze pervasive e sistematiche tra la popolazione straniera e quella italiana in tutti i settori: il reddito da lavoro e la collocazione nel mercato del lavoro, l’esposizione al rischio di povertà, le condizioni abitative, la formazione scolastica e la prevenzione nella salute. I saggi in questo volume mostrano che esse derivano in larga parte dal modo in cui una domanda di lavoro a bassa qualificazione seleziona le caratteristiche degli immigrati, che vanno così ad ingrossare il segmento più vulnerabile della popolazione. Ciononostante, soprattutto nella prima generazione, essi contribuiscono al bilancio pubblico più di quanto ricevano sotto forma di trasferimenti e servizi.
 

Chiara Saraceno è honorary fellow del Collegio Carlo Alberto di Torino. Tra le pubblicazioni più recenti, «Dimensioni della disuguaglianza in Italia: povertà, salute e abitazione» (curato con A. Brandolini e A. Schizzerotto, Il Mulino, 2009) e «Il welfare » (Il Mulino, 2013). Nicola Sartor è professore di Scienza delle finanze nell’Università di Verona. Tra le pubblicazioni più recenti, «Invecchiamento, immigrazione, economia» (Il Mulino, 2010) e «Generazioni disu­guali. Le condizioni di vita dei giovani di ieri e di oggi: un confronto» (curato con A. Schizzerotto e U. Trivellato, Il Mulino, 2011). Giuseppe Sciortino è professore di Sociologia del mutamento nell’Università di Trento. Tra le sue pubblicazioni più recenti, «Great Minds. Encounters with Social Theory» (con G. Poggi, Stanford University Press, 2011), e «Foggy Social Structures. Irregular Migration, European Labour Markets and the Welfare State» (curato con M. Bommes, Amsterdam University Press, 2012).

Acquista:

a stampa € 25,00
collana "Collana della Fondazione Ermanno Gorrieri per gli studi sociali"
pp. 408, 978-88-15-24643-1
anno di pubblicazione 2013

Leggi anche

copertina I trucchi del mestiere
copertina Introduzione alla ricerca comparata
copertina Introduzione alla ricerca politica e sociale
copertina Il Parlamento

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.