ALESSANDRO TORRE

Regno Unito

Il libro offre un resoconto sintetico ma esaustivo di come il sistema costituzionale del Regno Unito si sia sviluppato attraverso le epoche storiche, dapprima nel prototipo inglese e quindi nell’ordinamento unitario, fino alle più recenti e problematiche vicende evolutive. L’analisi delle istituzioni e delle garanzie di libertà e di giurisdizione che caratterizzano tale ordinamento si accompagna sempre a una considerazione attenta degli influssi della politica attiva.

INDICE DEL VOLUME: Introduzione. - 1. Il contesto geoeconomico.- 2. Tappe di storia costituzionale. - 3. Un ordinamento senza costituzione scritta. - 4. Le libertà fondamentali. - 5. Il parlamento. - 6. L’esecutivo. - 7. Il ruolo della monarchia. - 8. Il sistema delle Corti. - 9. Governo locale e devolution. - 10. Il quadro politico. - 11. Il Regno Unito e l’Europa. - Cronologia politico-istituzionale. - Nota bibliografica. - Indice dei nomi.

Alessandro Torre insegna Diritto costituzionale nell’Università di Bari «Aldo Moro» ed è presidente del Devolution Club. Tra i suoi libri: «Interpretare la Costituzione britannica: itinerari culturali a confronto» (1997) e «Il magistrato dell’assemblea: saggio sui presidenti parlamentari» (2001), usciti da Giappichelli.

 

Introduzione

I. Il contesto geoeconomico

1. Un’insularità fra mito e realtà
2. La grande strategia dei trasporti
3. Popolazione e immigrazione
4. La dimensione londinese
5. Le «due nazioni»
6. Oltre l’Inghilterra

II. Tappe di storia costituzionale

1. Una costituzione evolutiva
2. Tra casualità e senso comune
3. La visione proiezionistica
4. Una vecchia diatriba storiografica
5. Il ruolo costruttivo delle garanzie fondamentali
6. Una metafora costituzionale

III. Un ordinamento senza costituzione scritta

1. Alcuni elementi di immaginario costituzionale
2. Definire la «non scrittura» della costituzione
3. Alla ricerca della «fundamental law»
4. I principi informatori dell’ordine costituzionale
5. Una pluralità di fonti costituzionali

IV. Le libertà fondamentali

1. Il «dominio del diritto»
2. Le prime carte delle libertà e la «fundamental law»
3. Una concezione moderna dei diritti individuali
4. Il lungo percorso del «Bill of Rights»
5. La nuova frontiera dei diritti: lo «Human Rights Act 1998»
6. Uno scenario futuro per i diritti britannici

V. Il parlamento

1. Il parlamento britannico oggi
2. Le origini del parlamento nel medioevo
3. Tassazione e rappresentanza
4. Un parlamento legislatore (e sovrano)?
5. Le metamorfosi delle originarie funzioni parlamentari
6. I moderni poteri

VI. L’esecutivo

1. Potere esecutivo e «parliamentary government»
2. Una istituzione nata da uno scandalo
3. Le metamorfosi della modernità
4. L’odierna struttura dell’esecutivo britannico

VII. Il ruolo della monarchia

1. Un’evoluzione periodizzata
2. Le moderne prerogative della monarchia

VIII. Il sistema delle corti

1. Una singolare coesistenza di sistemi giuridici
2. Cenni sulla struttura dell’ordinamento giudiziario
3. Giudici e quadro dei poteri costituzionali
4. Le Corti e la «common law»: il primato della procedura
5. Le basi costituzionali del ruolo politico dei giudici
6. Corti e potere politico: una periodizzazione

IX. Governo locale e devolution

1. Uno Stato tradizionalmente centralizzato
2. «Local government», regionalismo, «devolution»
3. Evoluzione e riforme del «local government»
4. Si fa presto a dire «devolution»
5. «Devolution» e devoluzionisti
6. La «devolution» in concreto

X. Il quadro politico

1. Dall’epiteto al valore politico
2. Un susseguirsi di polarizzazioni
3. Il partito «nuovo modello» e la funzione di opposizione
4. Recenti fisionomie della leadership di partito
5. «Two-party system» o pluripartitismo?
6. Il sistema elettorale

XI. Il Regno Unito e l’Europa

1. Uomini e temi dell’europeismo britannico
2. Una lettura politica dell’adesione comunitaria
3. Tra euroscetticismo e partecipazione

Cronologia politico-istituzionale

Nota bibliografica

Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 16,00
e-book € 11,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Itinerari"
pp. 192, 978-88-15-24608-0
anno di pubblicazione 2013
Nuova edizione

Leggi anche

copertina Germania
copertina Francia
copertina Il mestiere di giudice
copertina Stati Uniti

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.