PATRIZIO BIANCHI

La rincorsa frenata

L'industria italiana dall'unità nazionale alla crisi globale

Il volume offre un’ampia panoramica dello sviluppo dell’industria italiana, un percorso in cui l’impresa pubblica è stata complementare all’impresa privata nel definire per l’Italia il ruolo di paese «inseguitore»: capace di rapidi slanci, ma incapace di diventare riferimento certo per lo sviluppo europeo. È questa la rincorsa dell’Italia, sempre frenata dalle debolezze intrinseche di un apparato produttivo nato e sviluppatosi senza rivoluzione industriale. Patrizio Bianchi, nel riprendere e aggiornare la sua documentata indagine, mostra come oggi ci si trovi a fare i conti con nuovi oligopoli internazionali e rinnovate reti collusive locali, in una crisi protratta che ha spinto alla riorganizzazione dell’industria a livello globale.

Patrizio Bianchi è professore ordinario di Economia applicata nell’Università di Ferrara, dove è stato rettore fino al 2010. Attualmente è Assessore scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro della Regione Emilia-Romagna.

Premessa. Una guida alla lettura
I. Le radici dell'industria italiana
II. Il dopoguerra e la ricostruzione
III. L'economia italiana e la programmazione economica negli anni 1951-1971
IV. Il miracolo economico
V. La crisi più lunga
VI. Ristrutturazione industriale e crescita, 1975-85
VII. Politiche nazionali e rilancio europeo
VIII. Le imprese italiane negli anni del rilancio europeo, 1985-96
IX. Privatizzazioni e nuovi attori
X. L'Italia nella crisi globale
XI. Competenze e sviluppo
Conclusioni. Identità e sviluppo
Riferimenti bibliografici
Indice delle imprese
Indice dei nomi

Acquista:

prezzo di copertina € 24,00
a stampa € 20,40
collana "Le vie della civiltà"
pp. 360, 978-88-15-24538-0
anno di pubblicazione 2013

Leggi anche

copertina Storia globale dell'ambiente
copertina Annuario di Diritto dell'energia 2013
copertina Errore
copertina Saggezza

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.