#iorestoacasa
Il sito internet e il magazzino del Mulino sono pienamente operativi. Faremo del nostro meglio per fornire tutta l’assistenza necessaria; per evadere il più rapidamente possibile l'elevato numero di ordini in arrivo, le domande sui tempi di consegna inviate a diffusione@mulino.it riceveranno risposta solo se la destinazione rientrasse nelle zone a ridotta operatività dei corrieri, soggette a continui aggiornamenti.

Il costo di spedizione per corriere di libri e fascicoli acquistati su www.mulino.it è ridotto da € 5,20 a € 3; l’invio per corriere è gratuito per acquisti di importo superiore a € 32.

GASTONE BRECCIA

L'arte della guerriglia

«Nella guerriglia, bisogna scegliere la tattica di far finta di venire dall’oriente, e attaccare da occidente; evitare il solido, e attaccare il vuoto; aggredire, ritirarsi, infliggere un colpo con la rapidità del lampo, cercare una soluzione fulminea. Se i guerriglieri affrontano un nemico più forte, si ritirano quando avanza, lo disturbano quando si ferma, lo colpiscono quando è stanco, lo inseguono quando si ritira»
Mao Zedong

Il termine che la definisce ha poco più di due secoli, ma la guerriglia, intesa come lotta ingaggiata dal più debole contro il più forte con tattiche elusive, accompagna tutta la storia dell’uomo. Anche oggi non v’è area del globo che ne sia immune. Questo libro racconta la guerriglia così come è stata teorizzata o praticata (da Sun Tzu a Clausewitz, da Lawrence d’Arabia a Che Guevara), ripercorrendo vicende concrete relative alla resistenza degli indiani d’America, al Vietnam, all’Algeria, alla Cecenia, e da ultimo all’Afghanistan, di cui l’autore ha potuto avere esperienza diretta al seguito del contingente italiano nella primavera del 2011.

Gastone Breccia insegna Storia bizantina nell’Università di Pavia. Tra le sue pubblicazioni, «L’arte della guerra. Da Sun Tzu a Clausewitz» (a cura di; Einaudi, 2009) e «I figli di Marte. L’arte della guerra nell’antica Roma» (Mondadori, 2012).

Premessa
Introduzione. Una breve storia di un nome
I. Il fenomeno
II. Il pensiero
III. L'azione
IV. Il presente
Appendice. Il diritto del più debole: la legittimazione della guerriglia
Note
Nota bibliografica
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 25,00
collana "Biblioteca storica"
pp. 304, 978-88-15-24440-6
anno di pubblicazione 2013

Leggi anche

copertina Un paese di romantici briganti
copertina Le guerre nel mondo contemporaneo
copertina Storia della prima Repubblica
copertina Storia della Francia nel Novecento