Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

LUCIANO CANFORA, UGO CARDINALE (a cura di)

Disegnare il futuro con intelligenza antica

L'insegnamento del latino e del greco antico in Italia e nel mondo

Gli studi classici sono stati spesso oggetto di posizioni contrastanti, oscillanti tra il rifiuto di una tradizione ritenuta obsoleta e l’apprezzamento del loro valore come strumenti per lo sviluppo cognitivo e per la formazione generale. Oggi, nell’era digitale, qualcuno solleva l’obiezione che siano studi troppo ostici, ma il patrimonio linguistico e culturale della civiltà greco-latina ha ancora un fascino indiscutibile e dà prova di una incontestabile efficacia formativa. Il volume ricostruisce storicamente e confronta l’esperienza dell’insegnamento delle lingue classiche in diversi Paesi europei, ma anche in Cina e in America, per offrire spunti e idee nuove ai docenti di tali discipline, e dimostrare che nella deriva del mondo moderno è ancora necessaria una guida antica per superare la falsa percezione di un’antitesi tra umanesimo e tecnica. In questo senso il volume, che contiene un’ampia panoramica di proposte didattiche innovative, si conclude con una sezione filosofica che riconosce la rilevanza del classico anche nella storia della scienza, smentendo la presunta contrapposizione tra le «due culture».

Luciano Canfora ha insegnato papirologia, letteratura latina, storia antica e filologia classica nell’Università di Bari, dirige la rivista «Quaderni di storia» e collabora al «Corriere della Sera». Fra le sue pubblicazioni: «La storia falsa» (Rizzoli, 2008), «Giulio Cesare. Il dittatore democratico» (Laterza, 2009), «Il viaggio di Artemidoro» (Rizzoli, 2010), «Storia della letteratura greca» (Laterza, 2010), «La meravigliosa storia del falso Artemidoro» (Sellerio, 2011), «Il mondo di Atene» (Laterza, 2012) e «Spie, URSS, antifascismo. Gramsci 1926-1937» (Salerno, 2012). Ugo Cardinale , per trent’anni dirigente scolastico nel Liceo «C. Botta» di Ivrea, ha insegnato linguistica generale nell’Università di Trieste. Fra le sue pubblicazioni: «Nuove chiavi per insegnare il classico» (a cura di, UTET, 2008), «Manuale di scrittura giornalistica» (UTET, 2011), «A scuola di italiano a centocinquant’anni dall’Unità» (a cura di, Il Mulino, 2011), «Dizionario Antologico dell’Italiano Fondamentale» (con Manlio Cortelazzo, Rubbettino, 2012) e «Si può salvare la scuola italiana?» (a cura di, Il Mulino, 2012).

Acquista:

a stampa € 38,00
collana "Percorsi"
pp. 536, Brossura, 978-88-15-24129-0
anno di pubblicazione 2013

Leggi anche

copertina Manuale di economia del lavoro
copertina La fine di Bisanzio
copertina Lingue antiche e moderne dai licei alle università
copertina Principi e forme delle scienze sociali