GILIBERTO CAPANO, M. MELONI (a cura di)

Il costo dell'ignoranza

Quanto è “europea” l’università italiana? Per rispondere a questa domanda, si deve riconoscere che per troppo tempo l’Unione Europea è entrata nel discorso pubblico italiano solo per i parametri economico-finanziari, senza prestare sufficiente attenzione agli investimenti in istruzione e ricerca, fondamentali per la crescita delle società avanzate. Questo volume intende contribuire alla correzione di questa distorsione del discorso pubblico, attraverso un’indagine approfondita dei processi di riforma e adattamento al contesto europeo e internazionale intrapresi dal sistema universitario italiano a partire, in particolare, dagli anni Novanta. La piattaforma di riferimento è la Strategia 2020 dell’Unione europea, che considera l’università come motore dello sviluppo economico e sociale. Nei contributi degli autori, si affrontano gli obiettivi e la performance dell’università italiana in una prospettiva comparata rispetto alle best-practices europee, con un’analisi del percorso di implementazione della riforma da parte degli atenei e l’inserimento nel sistema italiano di meccanismi di valutazione come strumento centrale di governo del sistema, dalla programmazione alla ripartizione delle risorse, mettendo insieme l’esigenza della coesione e quella della competizione. Si svolge, infine, un’analisi sulle diverse dimensioni della mobilità e sul diritto allo studio, sia in una comparazione con la media europea che nelle nuove dinamiche di collaborazione tra settore pubblico e settore privato.
All’analisi fa seguito una conclusione operativa, formulata attraverso una serie di policy recommendations, di proposte precise da proporre al discorso pubblico, al mondo accademico e ai decisori politici. Alcune di esse sono perseguibili a costo zero, altre rimandano necessariamente ad una precisa scelta strategica sull’allocazione delle risorse pubbliche, allo scopo di rendere più equo e moderno il sistema universitario italiano, per accompagnare l’eccellenza alla strutturale funzione di sostegno allo sviluppo culturale e sociale.

Giliberto Capano è professore ordinario di Scienza Politica ed Analisi delle Politiche pubbliche all’Università di Bologna, sede di Forlì. È stato preside della facoltà di Scienze Politiche Roberto Ruffilli (2003-2009) e segretario e membro del Direttivo della Società Italiana di Scienza Politica. Direttore della «Rivista italiana di Politiche Pubbliche» e condirettore di «Policy & Society». È membro dell’Executive Committee dell’International Political Science Association (2009-2012) e coordinatore del Dottorato di Scienza Politica presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane. Presidente (2009-2012) del Nucleo di valutazione dell’Università di Genova. Ha svolto attività di consulenza sui temi della riforma amministrativa e dell’università. Marco Meloni è ricercatore dell’Arel. Si è specializzato in Diritto e Politiche dell’Unione europea con un Master in Studi europei all’Università di Firenze e conseguendo il dottorato di ricerca in Diritto dell’Unione europea all’Università di Trieste. È stato consulente di enti pubblici e privati in tema di politiche Ue di coesione e concorrenza e consigliere giuridico del ministero del Commercio con l’Estero e della Presidenza del Consiglio. Attualmente è deputato al Parlamento e responsabile nazionale Università e Ricerca del Partito democratico.

Acquista:

a stampa € 25,00
collana "Pubblicazioni Arel"
pp. 320, 978-88-15-24094-1
anno di pubblicazione 2013

Leggi anche

copertina A tu per tu con le nostre paure
copertina La santa violenza
copertina Storia dell'Adriatico
copertina La grande livellatrice

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.