LUISA TORCHIA (a cura di)

Lezioni di diritto amministrativo progredito

All’origine di questo innovativo manuale vi è la consapevolezza che il diritto amministrativo si pone oggi come terreno privilegiato di emersione e registrazione delle trasformazioni politiche e sociali. Il volume fornisce una lettura sistematica e critica degli sviluppi della disciplina attraverso una esposizione chiara, arricchita da casi esemplari e con un’attenzione costante al diritto europeo e globale. Questa edizione ampiamente rivista e aggiornata affronta anche nuovi argomenti, come i contratti pubblici e il governo del territorio.

Indice del volume: Introduzione alla seconda edizione. - I. Amministrazione pubblica, principio di legalità e regole di diritto. - II. Il diritto del governo del territorio. - III. L’uso di strumenti privatistici da parte delle pubbliche amministrazioni: organismo di diritto pubblico, società pubbliche e «in house providing». - IV. La liberalizzazione dei servizi pubblici. - V. I procedimenti di regolazione davanti alle autorità indipendenti. - VI. La responsabilità della pubblica amministrazione nel diritto nazionale, comparato ed europeo. - VII. L’espropriazione per pubblica utilità: funzione sociale della proprietà e strumenti di tutela del privato. - VIII. I contratti pubblici. - IX. Dalla crisi economica del settore privato alla crisi degli Stati: strumenti di intervento a livello nazionale, regionale e globale. - X. La tutela della concorrenza e il sistema europeo di pubblici poteri tra integrazione e decentramento. - XI. Gli aiuti di Stato tra ordinamento europeo e nazionale. - XII. Il mutuo riconoscimento e la differenziazione dei diritti nell’ordinamento europeo. - XIII. L’ordine pubblico: verso una funzione amministrativa europea. - XIV. La cooperazione amministrativa europea. - Bibliografia. - Indice della giurisprudenza.

Luisa Torchia è professore ordinario di Diritto amministrativo I e II e Diritto amministrativo europeo nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre. Con il Mulino ha pubblicato «Il governo delle differenze» (2006); ha inoltre curato «Welfare e federalismo» (2005) e «Il sistema amministrativo italiano» (2009). È presidente dell’Istituto di ricerche sulla pubblica amministrazione (IRPA).

Introduzione
I. Amministrazione pubblica, principio di legalità e regole di diritto
II. Il diritto del governo del territorio
III. L'uso di strumenti privatistici da parte delle pubbliche amministrazioni: organismo di diritto pubblico, società pubbliche e "in house providing"
IV. La liberalizzazione dei servizi pubblici
V. I procedimenti di regolazione davanti alle autorità indipendenti
VI. La responsabilità della pubblica amministrazione nel diritto nazionale, comparato ed europeo
VII. L'espropriazione per pubblica utilità: funzione sociale della proprietà e strumenti di tutela del privato
VIII. I contratti pubblici
IX. Dalla crisi economica del settore privato alla crisi degli Stati: strumenti di intervento a livello nazionale, regionale e globale
X. La tutela della concorrenza e il sistema europeo di pubblici poteri tra integrazione e decentramento
XI. Gli aiuti di Stato tra ordinamento europeo e nazionale
XII. Il mutuo riconoscimento e la differenziazione dei diritti nell'ordinamento europeo
XIII. L'ordine pubblico: verso una funzione amministrativa europea
XIV. La cooperazione amministrativa europea
Bibliografia
Indice della giurisprudenza
Indice sommario

Acquista:

a stampa € 35,00
collana "Strumenti"
pp. 488, 978-88-15-24006-4
anno di pubblicazione 2012

Leggi anche

copertina Lo Stato fascista
copertina La svolta
copertina La dinamica del diritto amministrativo
copertina Attraversare i confini del diritto

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.