Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Storia d'impresa

Acquista:

prezzo di copertina € 25,00
a stampa € 23,75
collana "Itinerari"
pp. 288, Brossura, 978-88-15-23923-5
anno di pubblicazione 2012

PIER ANGELO TONINELLI

Storia d'impresa

Il manuale offre un panorama esaustivo della storia d’impresa. Dopo aver fornito i profili teorici della disciplina, precisando i concetti di imprenditore e impresa, l’autore ne approfondisce le principali tematiche: il rapporto con il contesto socio- culturale e con le istituzioni, l’evoluzione delle dimensioni e delle forme delle imprese, la gestione e il governo dell’impresa, e infine la parabola di quel tipo particolare di impresa che è l’impresa pubblica. Questa nuova edizione aggiornata tiene conto dell’impatto globale che la recente crisi ha avuto sul mondo delle imprese.

Indice del volume: Premessa alla seconda edizione. - Introduzione. - I. La teoria dell’impresa. - II. L’impresa e il contesto. - III. L’evoluzione delle dimensioni e delle forme delle imprese. - IV. La gestione e il governo dell’impresa. - V. L’impresa pubblica: ascesa e declino. - Riferimenti bibliografici. - Indici.

Pier Angelo Toninelli insegna Storia dell’impresa e Storia della globalizzazione nella Facoltà di Economia dell’Università di Milano-Bicocca. Con il Mulino ha pubblicato «La Edison» (1990) e «Nascita di una nazione» (1993).

Premessa alla seconda edizione

Introduzione

I. La teoria dell’impresa

Premessa
1. La riflessione in tema di imprenditore
1.1. La tradizione continentale
1.2. La tradizione della scuola economica anglosassone
1.3. Marshall, Knight, Schumpeter: la sintesi difficile
1.4. Dalla scuola neoaustriaca alla «entrepreneurial history»
1.5. La «nuova economia imprenditoriale»


2. Una concezione dinamica dell’impresa
2.1. Werner Sombart: impresa e sistema economico capitalistico
2.2. Berle e Means: la proprietà dell’impresa
2.3. Coase e la natura dell’impresa
2.4. Penrose: l’espansione dell’impresa
2.5. Chandler: strategia e struttura dell’impresa
2.6. Porter: l’impresa e la strategia competitiva
2.7. Williamson: l’impresa e i costi di transazione
2.8. La teoria evolutiva dell’impresa
2.9. Teoria dell’impresa e storia d’impresa


II. L’impresa e il contesto

Premessa
1. La storia d’impresa e l’evoluzione dell’ambiente socioculturale
1.1. I fattori culturali
1.2. Etica, ideologia e atteggiamenti della collettività
1.3. Famiglia e genere
1.4. Il ruolo dell’istruzione


2. L’impresa e le istituzioni
2.1. Le istituzioni pubbliche e lo stato
2.2. Mercati finanziari e finanza d’impresa

3. L’evoluzione del quadro normativo
3.1. La legislazione antitrust
3.2. L’evoluzione della disciplina giuridica in materia di bilanci e «corporate governance»


III. L’evoluzione delle dimensioni e delle forme delle imprese

Premessa
1. Dimensione e performance delle imprese in prospettiva storica
1.1. Piccola, media e grande impresa
1.2. Due indicatori di performance: longevità e redditività


2. L’impresa famigliare

3. La grande impresa manageriale
3.1. La mano visibile e il paradigma chandleriano
3.2. Economie di scala e diversificazione: i «first movers»
3.3. Le imprese multinazionali


4. Le altre forme d’impresa
4.1. I gruppi di imprese, gli «zaibatsu» e il modello asiatico
4.2. Forme flessibili di produzione: reti di imprese e distretti
4.3. Le imprese cooperative


IV. La gestione e il governo dell’impresa

Premessa
1. L’evoluzione dell’organizzazione
1.1. L’organizzazione della grande impresa negli Stati Uniti
1.2. L’imitazione europea
1.3. Holding, reti e gruppi


2. Impresa e lavoro
2.1. L’organizzazione del lavoro nell’impresa ottocentesca
2.2. Taylorismo e fordismo
2.3. La produzione snella e il toyotismo


3. L’impresa, il progresso tecnico e l’attività innovativa
3.1. La natura del progresso tecnico
3.2. Impresa, innovazione e R&S


4. Marketing e relazioni pubbliche
4.1. Marketing e impresa fra teoria e storia
4.2. L’evoluzione della distribuzione
4.3. Le origini delle relazioni pubbliche


5. La contabilità: dalla partita doppia all’analisi di bilancio
5.1. Le origini della moderna contabilità
5.2. Indici e flussi. Gli Stati Uniti e l’«analisi scientifica» del bilancio
5.3. Gli sviluppi della contabilità in Europa e in Italia


V. L’impresa pubblica: ascesa e declino

Premessa
1. Lo sviluppo delle imprese pubbliche
1.1. Motivi e ambiti delle nazionalizzazioni
1.2. Le origini storiche del fenomeno
1.3. Le imprese pubbliche fino alla seconda guerra mondiale
1.4. L’impresa pubblica nel secondo dopoguerra
1.5. L’impresa di stato nelle economie pianificate


2. Il processo di privatizzazione
2.1. La cornice analitica: cause e obiettivi
2.2. La dimensione quantitativa
2.3. Gli effetti delle politiche di privatizzazione


Riferimenti bibliografici

Indice dei nomi

Indice delle imprese

Leggi anche

copertina Storia dell'impresa italiana
copertina L'enigma dell'imprenditore
copertina Economia dell'impresa
copertina Il gusto delle spezie nel Medioevo