Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Il turismo come risorsa: le nuove frontiere nello scenario di sviluppo della Basilicata

Acquista:

prezzo di copertina € 11,00
a stampa € 10,45
collana "Collana della Fondazione Eni Enrico Mattei"
pp. 128, Brossura, 978-88-15-23868-9
anno di pubblicazione 2014

MARIAESTER CASSINELLI, LIVIO CHIARULLO (a cura di)

Il turismo come risorsa: le nuove frontiere nello scenario di sviluppo della Basilicata

Il turismo è uno dei settori economici con il più elevato potenziale di espansione a livello globale e si configura come un settore chiave su cui investire per lo sviluppo di un territorio. Puntando sulla valorizzazione di risorse endogene, inoltre, il turismo si presenta, soprattutto in aree economicamente meno dinamiche come il Mezzogiorno, come uno strumento utile sia a favorire occupazione e crescita economica, sia a promuovere e tutelare il patrimonio territoriale. La Basilicata, in particolare, regione turisticamente in fase «esplorativa», dispone di un importante patrimonio naturalistico, culturale e storico ancora poco conosciuto, ma adatto a rispondere a una domanda turistica in cerca di autenticità, originalità e innovazione. Questo volume esplora, da diversi punti di vista, le potenzialità e le opportunità di sviluppo turistico in Basilicata: partendo dall’analisi del contesto lucano, il testo analizza, in particolare, l’ecoturismo, il cineturismo, il turismo archeologico e il turismo energetico, settori innovativi e di nicchia che qui stanno trovando un contesto idoneo per sperimentazioni e sviluppi.

Mariaester Cassinelli è ricercatore senior e project manager presso la Fondazione Eni Enrico Mattei. Tra i suoi interessi di ricerca: gestione e analisi economico-ambientale del turismo sostenibile, adattamento ai cambiamenti climatici nel settore turismo, pianificazione dell’ambiente e del territorio, strategie di sviluppo sostenibile, energia e mercati dell’energia, educazione ambientale. Livio Chiarullo è ricercatore senior presso la Fondazione Eni Enrico Mattei e coordina, in Basilicata, il gruppo di lavoro sul turismo sostenibile. Dal 2012 collabora con l’Agenzia Regionale del Turismo PugliaPromozione, all’interno dell’ufficio Osservatorio e Destination Audit. Tra i suoi interessi di ricerca: analisi quali-quantitativa del turismo, politiche e strumenti del turismo sostenibile, sviluppo locale e processi decisionali inclusivi.

Leggi anche

copertina Perché ridiamo
copertina Quando l'importante è vincere
copertina Dodici
copertina Vite formidabili