PAOLO MAGAUDDA

Oggetti da ascoltare

HiFi, iPod e consumo delle tecnologie musicali

Ascoltare musica è un’attività culturale strettamente legata all’uso di particolari dispositivi tecnologici come gli impianti hifi, i lettori cd e i riproduttori di musica digitale. Il consumo di tecnologie non si limita a influenzare abitudini e gusti musicali, ma più in generale contribuisce a trasformare le relazioni, le amicizie, le identità e perfino gli ambienti in cui gli ascoltatori vivono. Partendo da racconti in prima persona di esperienze fatte con diversi «oggetti sonori» – dai dischi in vinile ai lettori digitali come l’iPod, dagli amplificatori analogici ai personal computer – il libro mostra come le implicazioni dell’uso di queste tecnologie contribuiscano a trasformare il nostro contesto sociale e relazionale quotidiano.

Paolo Magaudda, sociologo, è ricercatore presso il CIGA dell’Università di Padova. Per il Mulino ha curato, con F. Neresini, «La scienza sullo schermo» (2011).

Introduzione
I. Tecnologie, musica e pratiche di consumo
II. Come si diventa appassionati di hifi
III. Spazi, relazioni e contesti dell'altra fedeltà
IV. L'appropriazione delle nuove tecnologie: la musica digitale
V. Consumo, moda e politica: iPod e file sharing
Conclusione. Non solo oggetti da ascoltare
Riferimenti bibliografici

Acquista:

a stampa € 19,00
e-book € 13,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Studi e Ricerche"
pp. 200, 978-88-15-23746-0
anno di pubblicazione 2012

Leggi anche

copertina Stereotipi e pregiudizi
copertina La realtà come costruzione sociale
copertina Lo smarrimento dell'uomo moderno
copertina Un futuro più giusto