il Mulino

BLACK WEEK: FINO AL 25 NOVEMBRE
-5% E CONSEGNA GRATUITA SU TUTTO IL CATALOGO, NOVITA' COMPRESE

Copertina La società individualizzata

Acquista:

a stampa € 13,00
collana "Biblioteca paperbacks"
pp. 320, Brossura, 978-88-15-13922-1
anno di pubblicazione 2010

ZYGMUNT BAUMAN

La società individualizzata

Come cambia la nostra esperienza

"Bauman è uno di quei giganti della sociologia... che sono capaci di definire lo spirito di un'epoca e che, interrogandosi sulla direzione in cui si muove la società, sanno individuarne rischi e opportunità" (Contemporary Politics)

Apatia politica, declino dell'uomo pubblico, ricerca affannosa di comunità, scomparsa della vecchia arte di costruire legami sociali, culto disperato del corpo: è quanto caratterizza le società contemporanee. Ma sebbene le conseguenze di tutto ciò - incertezza, ansie, senso del rischio - siano riconducibili a fattori strutturali, esse vengono vissute come tratti di esperienza squisitamente individuale. Una visione privatistica e un destino che possono essere superati, ci dice Bauman, guardando più lucidamente al modo in cui viviamo, ai confini socialmente definiti della nostra immaginazione e ambizione, alla natura fondamentalmente sociale delle nostre angosce personali.

Zygmunt Bauman è professore emerito nell'Università di Leeds. Tra le sue opere pubblicate dal Mulino ricordiamo "La società dell'incertezza" (1999), "Vite di corsa" (2009), "Modernità e Olocausto" (nuova ed. 2010).

Prologo: Vite raccontate e storie vissute
Parte prima: Come siamo
1. Ascesa e caduta del lavoro
2. Ordini locali, caos globale
3. Libertà e sicurezza: la storia incompiuta di un'unione tempestosa
4. Modernità e chiarezza: la storia di un idillio mancato
5. Sono forse il custode di mio fratello?
6. Uniti nella differenza
Parte seconda: Come pensiamo
7. La critica, privatizzata e disarmata
8. Il progresso: uguale e diverso
9. Usi della povertà
10. L'istruzione nell'età postmoderna
11. L'identità nel mondo in via di globalizzazione
12. Fede e gratificazione istantanea
Parte terza: Come agiamo
13. L'amore ha bisogno della ragione?
14. Morale privata, mondo immorale
15. I due fronti della democrazia
16. Violenza vecchia e nuova
17. Sugli usi postmoderni del sesso
18. C'è vita dopo l'immortalità?
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina La società dell'incertezza
copertina La fragilità del bene
copertina La diseguaglianza
copertina La democrazia