FRANCESCO MARIO PAGANO

Considerazioni sul processo criminale

Illuminista, laico, libertario. Testimone fino al sacrificio di sé dei valori di libertà e giustizia che come avvocato propugnava nel foro, Francesco Mario Pagano finì per pagare con la vita la sua lotta contro il regime tirannico dei Borboni. Giurista lucido e finissimo, l'opera qui riproposta - che delinea il progetto per un rinnovato processo criminale - conserva una straordinaria modernità: necessità del processo e della citazione dell'imputato, corretta e tempestiva contestazione dell'accusa, sacralità della difesa, supremazia della legge e limiti ferrei alla discrezionalità del giudice, esame incrociato dei testimoni, abolizione della tortura, libertà provvisoria, umanità della pena, vivibilità del carcere: un classico del pensiero processualpenalistico, ancora in grado di affascinare il giurista di oggi.

Francesco Mario Pagano (1748-1799), giurista, politico, illuminista, riformatore e patriota, è fra i martiri della Repubblica partenopea. Fra le sue opere, oltre ai "Saggi politici" (1783-1785), le "Considerazioni sul processo criminale" (1787), la "Logica dei probabili" (ed. postuma, 1803) e i "Principi del codice penale" (ed. postuma, 1806). Perseguitato e imprigionato dal regime borbonico per essersi coraggiosamente esposto nella difesa dei patrioti condotti a processo nel 1794, che nonostante la più appassionata e sapiente difesa non poté salvare, riparò a Roma, ove combatté per la Repubblica romana, e quindi a Milano. Rientrato a Napoli nel gennaio 1799, allo scoppio della rivoluzione, fu membro del governo provvisorio, presidente del Comitato di legislazione ed estensore della Costituzione della Repubblica partenopea. Morì sul patibolo, dopo aver difeso con le armi la Repubblica, il 29 ottobre 1799.

Acquista:

prezzo di copertina € 13,50
a stampa € 11,48
collana "Storia dell'avvocatura in Italia"
pp. 168, 978-88-15-13735-7
anno di pubblicazione 2010

Leggi anche

copertina Dentro la Corte
copertina Reminiscenze di cattedra e foro
copertina Il mestiere di giudice
copertina Lineamenti di pratica legislativa penale

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.