Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina La stagione della programmazione

Acquista:

prezzo di copertina € 33,00
a stampa € 31,35
collana "Studi e ricerche dell'Associazione archivio storico Olivetti"
pp. 480, Brossura, 978-88-15-13377-9
anno di pubblicazione 2010

FABIO LAVISTA

La stagione della programmazione

Grandi imprese e Stato dal dopoguerra agli anni Settanta

La programmazione economica fu al centro della riflessione del riformismo italiano dal dopoguerra agli anni Sessanta quando, dopo un lungo e travagliato percorso, si giunse alla costituzione di un sistema di programmazione economica nazionale, in concomitanza con la formazione dei primi governi di centrosinistra. Un ruolo particolare nell'elaborazione del progetto lo giocarono gli uffici studi economici di alcune grandi imprese, pubbliche e private, che svolsero un lungo lavoro di elaborazione teorica e pratica. Nonostante il coinvolgimento diretto nel sistema di programmazione nazionale dei quadri dirigenti di tali istituzioni, le difficoltà politiche, la particolare configurazione istituzionale data al sistema e il suo uso distorto ne decretarono di fatto il fallimento. Un insuccesso che significò soprattutto l'incapacità e l'impossibilità di definire chiare e condivise politiche industriali, con conseguenze negative di lungo periodo sulla performance delle imprese, specie di quelle pubbliche, e sull'intero sistema economico.

Fabio Lavista, dottore di ricerca in Storia economica e sociale, è assegnista presso il Dipartimento di Analisi istituzionale e management pubblico dell'Università Bocconi, dove insegna Storia economica. Tra le sue pubblicazioni il volume "Cultura manageriale e industria italiana. Gino Martinoli fra organizzazione d'impresa e politiche di sviluppo 1945-1970" (Guerini & Associati, 2005) e il saggio su "Il declino della grande impresa" pubblicato nel quarantunesimo Annale della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli "La questione settentrionale. Economia e società in trasformazione", a cura di G. Berta (Feltrinelli, 2007).

Leggi anche

copertina L'unificazione europea nel pensiero e nell'azione di Carlo Sforza
copertina Tre modi di vedere il Sud
copertina L'Istituto Mobiliare Italiano 1931-1998
copertina Diari di Parigi