Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Previdenza complementare e disciplina fiscale

Acquista:

prezzo di copertina € 26,00
a stampa € 24,70
collana "Pubblicazioni Mefop. Sviluppo mercato fondi pensione"
pp. 360, Brossura, 978-88-15-13312-0
anno di pubblicazione 2009

FABIO MARCHETTI, MAURO MARè (a cura di)

Previdenza complementare e disciplina fiscale

Gli incentivi fiscali rappresentano un potente stimolo per la crescita della previdenza complementare. La disciplina tributaria rappresenta quindi un aspetto essenziale per lo sviluppo del risparmio pensionistico. Assumendo che il modello fiscale dipende dal disegno economico-civilistico della previdenza complementare, e che un esame della disciplina fiscale privo dei necessari presupposti civilistici sarebbe del tutto incompleto, questo volume offre innanzi tutto la ricostruzione civilistica dei vari momenti che vanno a costituire il fenomeno previdenziale. In seguito, gli autori forniscono un'analisi del settore, dal punto di vista sia economico sia giuridico. La contribuzione è qui studiata ponendo particolare attenzione a quella che è stata la novità principale del d.lgs. n. 252/2005: la devoluzione del Tfr ai fondi pensione. Quanto alle prestazioni, sono state analizzate le implicazioni della disciplina transitoria dovuta al succedersi, in circa dieci anni, di tre diversi regimi fiscali. Vengono infine presi in considerazione i profili di ordine internazionale e i fondi pensione regionali.

Fabio Marchetti è professore associato di Diritto tributario nell'Università Luiss - Guido Carli di Roma, dove svolge attività di ricerca come Direttore dell'Osservatorio fiscale del Centro di Ricerca per il Diritto d'Impresa (Ceradi). Autore di numerose pubblicazioni sulla disciplina fiscale dei fondi pensione, è membro del Consiglio direttivo di Assoprevidenza e di Fonprevidenza. Svolge attività di avvocato. Mauro Marè è professore ordinario di Scienza delle finanze nell'Università della Tuscia. Membro del Consiglio degli esperti del ministero dell'Economia e delle Finanze e rappresentante italiano in alcuni comitati della Commissione Europea e dell'Ocse, è Presidente di Mefop Spa. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni sulle politiche fiscali e sul sistema pensionistico.

Leggi anche

copertina Euforia irrazionale
copertina Rendimenti finanziari e strategie d'investimento
copertina Perché ridiamo
copertina Quando l'importante è vincere