Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Arbitri dei mercati

Acquista:

prezzo di copertina € 25,00
a stampa € 23,75
collana "Quaderni di Astrid"
pp. 472, Brossura, 978-88-15-13288-8
anno di pubblicazione 2010

MARCO D'ALBERTI, ALESSANDRO PAJNO (a cura di)

Arbitri dei mercati

Le Autorità indipendenti e l'economia

La crisi economica e finanziaria ha riportato al centro dell'attenzione la questione della regolazione dei mercati. Buone regole, applicate da arbitri imparziali e tecnicamente preparati, consentono di evitare gli squilibri e gli eccessi che producono le crisi. Attivando le virtù della concorrenza, consentono di migliorare la competitività di ciascun paese, di fronte alle sfide della globalizzazione. Consentono di garantire in modo equilibrato la libertà dell'iniziativa dei privati, gli interessi dei consumatori, i diritti "dei cittadini", la "parità delle armi" nei mercati. Per evitare che siano dominate dagli interessi di parte della politica, che potrebbero supportare scelte neoprotezionistiche o particolaristiche, le regole dei mercati devono essere emanate da autorità indipendenti: indipendenti dall'influenza dei partiti e dei governi, dagli interessi delle imprese regolate e dalle pressioni dei poteri forti dell'economia e della finanza. E poiché i mercati sono globali, occorrono anche regole e arbitri globali, o almeno sopranazionali. Ciò vale soprattutto per le telecomunicazioni, per l'energia, per le banche, per la finanza: tutte materie per le quali l'Unione europea sostiene con forza la regolazione indipendente. Il gruppo di esperti e studiosi raccolto da Astrid ha lungamente discusso sul valore dell'indipendenza, sulla struttura, l'organizzazione e i poteri delle Autorità indipendenti, sui problemi aperti e sulle nuove criticità evidenziate dalla crisi, sulle interrelazioni fra Autorità nazionali e Autorità europee in un'economia sempre più integrata, sui complessi rapporti tra politiche pubbliche e regolazione indipendente. Il volume raccoglie i risultati di queste ricerche, frutto di un confronto aperto e approfondito e di una elaborazione collegiale: un'analisi rigorosa dei dati di fatto, delle problematiche vecchie e nuove, dei rimedi possibili. Ne escono parecchie proposte innovative: strumenti utili per uscire dalla crisi, e per assicurare in futuro un'equilibrata governance della globalizzazione.

Premessa, di Marco D'Alberti
I. Amministrazione Comunitaria. Storia, tipologia e "accountability", di Paul Craig
II. Diritto amministrativo e principi generali, di Marco D'Alberti
III. I principi generali del diritto nella giurisprudenza del Tribunale Amministrativo delle Nazioni Unite, di Spyridon Flogaitis
IV. Cinquan'anni di diritto amministrativo francese, di Yves Gaudemet
V. L'evoluzione delle basi costituzionali del diritto amministrativo, di Luis Ortega
Gli autori

Leggi anche

copertina Le autorità indipendenti
copertina Le Autorità indipendenti
copertina Autorità
copertina Il Parlamento