il Mulino

Copertina Il giudizio del tempo

Acquista:

a stampa € 35,00
collana "Pubblicazioni dell'Istituto italiano di scienze umane/Studi"
pp. 464, Brossura, 978-88-15-12644-3
anno di pubblicazione 2009

SIMONA SILVANI

Il giudizio del tempo

Uno studio sulla prescrizione del reato

Perché lo scorrere del tempo può determinare una rinuncia dello Stato alla propria pretesa punitiva? Quali sono i fondamenti razionali che stanno alla base della prescrizione del reato? E quali sono le implicazioni criminologiche dell'operatività di questo istituto, nonché gli effetti che ne derivano a livello ordinamentale? Il volume cerca di dare una risposta a questi interrogativi analizzando la prescrizione del reato sotto differenti profili: la sua evoluzione storica, le premesse ideologico-culturali legate alle funzioni della pena, i rapporti problematici tra prescrizione e processo, le principali questioni interpretative legate all'applicazione dell'istituto, la recente riforma legislativa che lo ha interessato e la regolamentazione positiva offerta da alcuni ordinamenti di civil law e di common law agli effetti del tempo sul reato e sul suo accertamento. L'intento ultimo di questa analisi è quello di avviare una riflessione sulla tensione che fa da sfondo all'istituto della prescrizione, ossia la contrapposizione tra l'esigenza di riconoscere al decorso del tempo capacità obliante ed estintiva sulle vicende penali - esigenza a tutt'oggi avvertita come imprescindibile - e l'istanza, irrinunciabile e urgente, di una giustizia penale effettiva.

Simona Silvani ha studiato all'Università degli Studi di Pavia, dove ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto penale italiano e comparato. Dal 2004 al 2006 è stata borsista dell'Istituto Italiano di Scienze Umane a Firenze. Attualmente collabora con il Dipartimento di Diritto e Procedura penale "Cesare Beccaria" dell'Università degli Studi di Pavia e svolge l'attività di esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Milano.

Leggi anche

copertina L'immoralità necessaria
copertina La pena di morte
copertina Diritti e interpretazione
copertina Eguaglianza, donne e diritto