Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina La valutazione della performance in sanità

Acquista:

non disponibile
collana "Innovazione e management in sanità"
pp. 776, Brossura, 978-88-15-12427-2
anno di pubblicazione 2008

SABINA NUTI (a cura di)

La valutazione della performance in sanità

Garantire la qualità, la copertura universale e l'equità dei servizi sanitari, oltre alla sostenibilità economica del sistema, è una delle sfide più difficili per le amministrazioni regionali. In un simile contesto, poter contare su criteri di misurazione dei risultati ottenuti diventa un fondamentale strumento di governance. Prima fra tutte in Italia, la Regione Toscana ha progettato e implementato un sistema di valutazione della performance per le aziende sanitarie e ospedaliero-universitarie regionali: un sistema in cui gli orientamenti strategici di lungo periodo sono monitorati congiuntamente con gli obiettivi di breve periodo, e dove il governo della spesa è integrato con le misure di risultato, al fine di evidenziare il valore prodotto per il cittadino. Oggi utilizzato per supportare i processi di programmazione regionale e aziendale, integrato con il sistema di incentivazione delle direzioni generali delle aziende sanitarie, esso si basa sul monitoraggio di 130 indicatori, raggruppati in 50 indicatori di sintesi a loro volta classificati in sei dimensioni di valutazione. La performance conseguita viene rappresentata in target (bersagli) con cinque fasce di valutazione ed è basata su processi di benchmarking tra le aziende. Tale confronto dei risultati è fondamentale per attivare i processi di innovazione, per crescere e migliorare come sistema, ma è utile anche per valorizzare i risultati ottenuti. In questo volume, al quale hanno collaborato numerosi esperti, il percorso compiuto dalla Regione Toscana e - oggi in corso anche in Liguria - viene descritto e posto a confronto con alcune tra le più significative esperienze internazionali nel settore.

Sabina Nuti insegna Economia e gestione delle imprese presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e dirige il Laboratorio Management e Sanità, costituito in collaborazione con la Regione Toscana.

Leggi anche

copertina Rischio clinico e sicurezza del paziente
copertina Miopia organizzativa
copertina L'integrazione socio-sanitaria
copertina Economia civile