AURORA ANGELI, SILVANA SALVINI

Popolazione e sviluppo nelle regioni del mondo

Convergenze e divergenze nei comportamenti demografici

Se la popolazione mondiale continua oggi ad aumentare, di fatto tutta la crescita si verifica nei paesi in via di sviluppo, in particolare in quelli pi poveri. Nelle regioni industrializzate si aggiunge ogni anno alla popolazione 1 milione di individui, in quelle in via di sviluppo quasi 80 milioni. Enormi differenze che non riguardano soltanto la numerosit, ma anche la struttura demografica. Nei paesi ricchi ha oggi almeno 60 anni il 20% della popolazione, una quota superiore a quella dei giovani fino a 14 anni di et. In tale griglia di riferimento si inserisce questa approfondita ricerca che affronta in particolare le relazioni tra dinamiche della popolazione e sviluppo economico in una serie di macro-regioni: le "due Europe" (occidentale e orientale), la Russia, il Mediterraneo, i "giganti demografici" (Cina e India), l'America Latina, l'Africa sub-sahariana.

Aurora Angeli docente di Demografia nella Facolt di Scienze statistiche dell'Universit di Bologna. Silvana Salvini docente di Demografia nella Facolt di Economia dell'Universit di Firenze. Con il Mulino ha pubblicato "Contraccezione e pianificazione familiare. Trasformazioni sociali e controllo della popolazione nei paesi in via di sviluppo" (1997).

Introduzione
1. Verso una convergenza dei comportamenti demografici? Paradigmi teorici e riscontri empirici nel mondo occidentale e nei paesi in via di sviluppo
2. Sviluppo economico e tendenze demografiche
3. Le due Europe: i processi di transizione demografica e la crescente immigrazione
4. Tendenze demografiche e sociali nell'Unione Europea a cinquant'anni dal Trattato di Roma
5. Una potenza politica in profonda crisi demografica: il caso della Russia
6. La demografia dei paesi del Mediterraneo: il ruolo dell'urbanizzazione e dell'istruzione nel processo di convergenza
7. Cina e India a confronto: popolazione, politiche demografiche e sviluppo socio-economico
8. Crescita demografica e disuguaglianza sociale in America Latina
9. Gli effetti di una lenta transizione e della diffusione dell'AIDS nell'Africa sub-Sahariana
10. Le migrazioni internazionali
11. I contributi alla convergenza: le conferenze mondiali sulla popolazione, gli obiettivi del millennio e le strategie di pianificazione familiare
Considerazioni finali
Appendice. Note tecniche: definizioni dei principali indicatori e concetti demografici
Riferimenti bibliografici

Acquista:

a stampa € 25,00
e-book € 16,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Studi e Ricerche"
pp. 336, 978-88-15-12150-9
anno di pubblicazione 2008

Leggi anche

copertina Le nuove famiglie
copertina Fare famiglia in Italia
copertina Poteri pubblici, mercati e globalizzazione
copertina Einstein