Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Oratorio e laboratorio

Acquista:

non disponibile
collana "Collana di studi della Fondazione Michele Pellegrino"
pp. 224, Brossura, 978-88-15-12114-1
anno di pubblicazione 2008

FRANCO BOLGIANI, GIAN FRANCO GAUNA, ANTONIO GOBBO, GIUSEPPE GOI (a cura di)

Oratorio e laboratorio

L'intuizione di san Filippo Neri e la figura di Sebastiano Valfré

La storia del Regno delle Due Sicilie è compresa in poco più di un secolo: dal 1734, quando don Carlos di Borbone si insediò a Napoli come primo re di un regno autonomo, dopo due secoli in cui il sud d'Italia era stato dominato dalla Spagna e dall'Austria, all'ottobre 1860, quando un plebiscito sancì l'unificazione al regno dei Savoia. Dopo un inquadramento fattuale del Regno, questo libro prende in esame la dinastia borbonica e la nobiltà, nonché i re "napoleonidi" che regnarono nel decennio francese (1806-15), e studia la struttura amministrativa della monarchia, il rapporto con la Chiesa, la riforma costituzionale, il conflitto con la parte siciliana del Regno, la situazione economica. Vengono infine sintetizzati gli eventi che portarono al dissolvimento del Regno dinanzi all'impresa garibaldina.

Angelantonio Spagnoletti insegna Storia moderna nell'Università di Bari. Con il Mulino ha pubblicato anche "Le dinastie italiane" (2003) e "Il mondo moderno" (2005).

Leggi anche

copertina Quando c'era la classe operaia
copertina Istituzioni di economia politica
copertina Psicologia del pensiero
copertina Principi di economia politica