RICHARD BALDWIN, GIORGIO BARBA NAVARETTI, TITO BOERI (a cura di)

Come sta cambiando l'Italia

In ricordo di Riccardo Faini.

La ripresa delle esportazioni italiane a partire dalla seconda metà del 2006 è congiunturale o è il risultato di un processo strutturale che sta mutando le caratteristiche del sistema produttivo italiano? Questo volume mostra come diversi settori siano riusciti ad aumentare le proprie quote nel mercato mondiale: ciò riguarda tanto attività tradizionali del made in Italy quanto attività tecnologicamente più avanzate. Una ripresa, riconducibile soprattutto ai processi di ristrutturazione avvenuti a livello di impresa, piuttosto che alla nostra specializzazione settoriale. E' dunque necessario creare le condizioni di contesto per favorire la crescita delle imprese più efficienti. La ristrutturazione richiederà una forte mobilità delle risorse, in particolare del lavoro. Un processo non indolore, i cui costi sociali possano essere ridotti mediante la riforma dei sussidi di disoccupazione, la creazione di una rete di protezione di ultima istanza e di un nuovo contratto di lavoro a tempo indeterminato che permetta di rispondere alle esigenze di flessibilità delle imprese senza creare disparità nel mercato del lavoro.

Richard Baldwin è professore di Economia internazionale nell'Università di Ginevra e Policy Director del CEPR. Giorgio Barba Navaretti è professore di Economia politica nell'Università degli Studi di Milano e Direttore scientifico del Centro Studi Luca d'Agliano. Tito Boeri è professore di Economia politica nell'Università Bocconi e Direttore scientifico della Fondazione Rodolfo Debenedetti.

Acquista:

a stampa € 18,00
collana "Studi e Ricerche"
pp. 232, 978-88-15-12049-6
anno di pubblicazione 2007

Leggi anche

copertina Lo sviluppo locale
copertina Il calabrone Italia
copertina La mamma
copertina Le Alpi