ARIEL TOAFF

Il vino e la carne

Una comunità ebraica nel Medioevo

"Affascinante ed erudito... riesce a combinare il rigore dello studioso a una grande leggibilità: il risultato è un quadro vivido della vita quotidiana in ogni sua dimensione" (Jewish Book News & Reviews)

Obiettivo di questo volume è operare una ricognizione esaustiva intorno alla realtà sociale dell'insediamento ebraico all'interno della comunità medievale umbra. Lo spoglio di fonti, per molto tempo trascurate dagli studiosi, consente ad Ariel Toaff di analizzare nel concreto la reciproca influenza tra l'elemento ebraico e la società cristiana circostante, di superare il luogo comune che vuole la comunità ebraica come un'entità unica ed unitaria, priva di articolazioni interne, e di cogliere il carattere peculiare di un nucleo la cui descrizione in termini di "minoranza" non può essere che inadeguata. A emergere dallo scavo in profondità dell'autore sono tradizioni, rituali, usi connessi con il matrimonio, l'idea della morte, le interrelazioni sociali, i rapporti quotidiani con la comunità cristiana, che vengono restituiti in una densa e suggestiva ricostruzione storica.

Ariel Toaff insegna Storia del Medioevo e del Rinascimento nella Bar-Ilan University in Israele. Con il Mulino ha pubblicato anche "Mostri giudei. L'immaginario ebraico dal Medioevo alla prima età moderna" (1996), "Mangiare alla giudia. La cucina ebraica in Italia dal Rinascimento all'età moderna" (2000) e "Pasque di sangue" (2007).

Acquista:

prezzo di copertina € 12,00
a stampa € 11,40
collana "Storica paperbacks"
pp. 320, 978-88-15-11850-9
anno di pubblicazione 2007

Leggi anche

copertina Mostri giudei
copertina Pasque di sangue
copertina Gli Arabi e l'Europa nel Medio Evo
copertina Il peccato e la paura