Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

MARIA LETIZIA PRUNA

Donne al lavoro

Le donne che lavorano sono senz'altro più numerose rispetto al passato, ma sono migliorate anche le loro condizioni? E perché stampa e televisione riportano sempre con enfasi le notizie che riguardano la presenza di donne ai vertici di aziende, a capo di un'équipe chirurgica, sul podio di un'orchestra, o alla guida di una missione spaziale? Malgrado i progressi degli ultimi trent'anni, le donne continuano a muoversi in un mondo del lavoro che non ancora pienamente favorevole alla loro presenza, in cui le opportunità restano minori rispetto a quelle degli uomini, e nettamente diverse tra Nord e Sud d'Italia. Il libro spiega come cambiato il lavoro delle donne e come sono cambiate le donne che lavorano, le loro aspirazioni professionali, le aspettative di carriera, e illustra i problemi che tali cambiamenti pongono all'organizzazione del lavoro e della società.

Maria Letizia Pruna insegna Sociologia economica nell'Università di Cagliari e svolge da molti anni attività di ricerca sul mercato del lavoro. Tra i suoi libri recenti "Occupazioni e disoccupazioni", Cuec, 2002.

Introduzione
1. Donne al lavoro
2. Come cambia il lavoro delle donne, come cambiano le donne che lavorano
3. Le scelte professionali
4. Le carriere
5. L'organizzazione del lavoro
6. Conciliare lavoro e vita familiare
7. Parità e pari opportunità

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  ePub , Kindle
collana "Farsi un'idea"
pp. 136, Brossura, 978-88-15-11523-2
anno di pubblicazione 2007

Leggi anche

copertina L'Italia tra migrazioni internazionali e migrazioni interne
copertina Occupati e disoccupati in Italia
copertina Donne e politica
copertina Gli immigrati in Italia