Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

KENNETH D. BAILEY

Metodi della ricerca sociale. Vol. III. I metodi qualitativi

Chi si avvicina per la prima volta alla ricerca sociale necessita di una guida completa, didatticamente accurata, ricca di esempi concreti, scritta in modo chiaro e sintetico. E' a questa esigenza che Bailey ha inteso dare una risposta. La struttura dell'opera è quella classica del manuale di metodologia: il primo volume definisce le categorie fondamentali; il secondo è dedicato all'inchiesta, che costituisce la tecnica di indagine di gran lunga più utilizzata; nel terzo vengono presi in considerazione i metodi qualitativi, che di recente hanno conosciuto una rinnovata fortuna; nel quarto è presentato il trattamento dei dati successivo al lavoro sul campo.

Indici: Volume I. - I. Il processo di ricerca. - II. L'individuazione del problema di ricerca. - III. La costruzione delle spiegazioni sociologiche. - IV. La misurazione. - Riferimenti bibliografici. - Volume II. - I. Il campionamento. - II. La preparazione del questionario. - III. I questionari postali. - IV. Le interviste. - Riferimenti bibliografici. - Volume III. - I. L'osservazione. - II. L'etnometodologia. - III. L'uso dei documenti. - Riferimenti bibliografici. - Volume IV. - I. La codifica. - II. La tecnica delle scale. - III. L'analisi, la presentazione e l'interpretazione dei dati. - IV. I metodi per una ricerca non discriminatoria. - Riferimenti bibliografici.

Kenneth D. Bailey è docente di Sociologia nell'Università della California a Los Angeles.

1. L'osservazione
2. L'etnometodologia
3. L'uso dei documenti
Riferimenti bibliografici

Acquista:

non disponibile
collana "Strumenti"
pp. 104, Brossura, 978-88-15-11125-8
anno di pubblicazione 2006

Leggi anche

copertina Metodi della ricerca sociale. Vol. II. L'inchiesta
copertina Metodi della ricerca sociale. Vol. I. I principi fondamentali
copertina Metodi della ricerca sociale. Vol. IV. L'analisi e l'interpretazione dei dati
copertina La realtà come costruzione sociale