Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

PIETRO CARATTI DI VALFREI, DORA LANZETTA (a cura di)

Sviluppo e tutela dell'ambiente attraverso i grandi eventi

Il caso delle Olimpiadi Torino 2006

Un contributo importante alla difficile dialettica fra «grandi eventi» e tutela dell'ambiente. Il volume illustra una innovativa ricerca che ha seguito la programmazione dei Giochi olimpici Torino 2006, con l'obiettivo di valutarne la sostenibilità sotto il profilo dell'impatto sull'ambiente e sul territorio. All'attualità del tema si coniuga il suo valore paradigmatico: Torino 2006 costituisce infatti un importante laboratorio per la «Valutazione ambientale strategica», prevista dalla direttiva europea 2001/42/CE, e che ha visto in questa occasione una delle sue prime applicazioni. Di particolare rilievo l'esame della metodologia - ANSEA, Analytical Strategic Environmental Assessment - adottata per l'analisi ambientale del processo olimpico, e intesa a focalizzarne i momenti decisionali di più immediata incidenza sull'ambiente. È un intero sistema territoriale - in ogni suo profilo: ambientale, sociale, politico, economico - che viene coinvolto da un «grande evento», e la valutazione degli effetti di questo deve esplorarne ogni versante, tanto delicate ne sono le implicazioni sulle comunità coinvolte. Il volume della Fondazione Eni Enrico Mattei ne indica l'esigenza, e i modi: con rigore, e attenzione a ogni voce, essendo esposte con obiettività anche le opinioni dissenzienti circa la sostenibilità ambientale dell'evento. E la ricerca può definirsi, in prospettiva, aperta: indicando le vie per il monitoraggio degli effetti che i Giochi lasceranno al territorio.

Pietro Caratti di Valfrei, ingegnere per l'ambiente e il territorio, collabora con la Fondazione Eni Enrico Mattei come ricercatore senior sui temi della sostenibilità ambientale e impact assessment. Si occupa di valutazione ambientale strategica e pianificazione territoriale presso la Regione Lombardia. Dora Lanzetta, architetto, specializzata e dottore di ricerca in Pianificazione Urbana, Territoriale e Ambientale, si occupa di pianificazione territoriale e valutazione ambientale di piani e progetti. Svolge la sua attività presso la struttura Valutazione di Impatto Ambientale della Regione Lombardia.

Acquista:

a stampa € 15,00
collana "Collana della Fondazione Eni Enrico Mattei"
pp. 192, Brossura, 978-88-15-10851-7
anno di pubblicazione 2006

Leggi anche

copertina La città abbandonata
copertina La politica delle città
copertina Lo sguardo vagabondo
copertina L'interazione strategica