GIUSEPPE LETI, LOREDANA CERBARA

Elementi di statistica descrittiva

Presentazione

1. La statistica, le sue origini e la sua evoluzione

1. I limiti delle capacità umane e i loro correttivi
2. Origini ed evoluzione della statistica come attività pratica
3. Il processo di formazione del metodo statistico e quello della nuova scienza della natura
4. Le origini della statistica come metodo
5. Statistica descrittiva e statistica inferenziale

2. La conoscenza dei fenomeni collettivi tramite la statistica

1. Fenomeni collettivi e statistica
2. Classificazione dei fenomeni collettivi
3. Campi di applicazione della statistica
4. Il linguaggio dello statistico

3. L’unità statistica e i suoi caratteri

1. L’unità statistica
2. I caratteri dell’unità statistica
3. I caratteri quantitativi
4. La schematizzazione dell’unità statistica

4. Il collettivo statistico

1. Uguaglianza di due unità
2. Collettivo statistico o popolazione
3. Classificazioni dei collettivi statistici
4. I collettivi statistici e il tempo
5. Le prime operazioni sui collettivi
6. Il collettivo statistico derivato
7. La descrizione del collettivo

5. Dal collettivo alle sue immagini

1. Le fasi della ricerca statistica
2. Piano della raccolta, dello spoglio e della sistemazione dei dati
3. Raccolta dei dati e loro revisione
4. Spoglio dei dati raccolti
5. Sistemazione dei dati
Appendice A. Rilevazioni totali e parziali. Rilevazioni campionarie
Appendice B. Metodi di rilevazione
Appendice C. I censimenti

6. Le distribuzioni

1. Distribuzioni per unità
2. Suddivisione in classi di una popolazione
3. Distribuzioni di frequenze
4. Distribuzioni di quantità
5. Serie storiche e serie territoriali

7. Rappresentazioni grafiche delle distribuzioni secondo un carattere

1. Rappresentazione tabellare e rappresentazione grafica
2. Alcune regole da osservare nella compilazione di un grafico
3. Rappresentazioni grafiche delle distribuzioni unidimensionali a seconda del tipo di carattere
4. Grafici delle distribuzioni semplici secondo un carattere di qualsiasi tipo
5. Grafici delle distribuzioni unidimensionali secondo un carattere ordinato
6. Grafici delle distribuzioni unidimensionali secondo un carattere quantitativo, grafici delle serie storiche
7. Grafici delle serie territoriali unidimensionali

8. Le prime elaborazioni sulle distribuzioni secondo un carattere

1. Le elaborazioni sulle distribuzioni unidimensionali
2. Distribuzioni unidimensionali di frequenze
3. Operazioni e accorgimenti nel calcolo delle frequenze relative e delle frequenze percentuali
4. Distribuzioni unidimensionali di quantità
5. Le prime elaborazioni sulle distribuzioni secondo un carattere ordinato rettilineo
Appendice. I simboli Σ e Π 133

9. Confronti fra le caratteristiche di un collettivo o di più collettivi

1. Confronti mediante rapporti
2. Confronti mediante differenze

10. Le medie delle distribuzioni secondo un carattere

1. Il concetto di media
2. La moda
3. La mediana e i quantili
4. Le medie analitiche
5. La media aritmetica
6. La media geometrica
7. La media armonica
8. La media quadratica
9. Una formula comprensiva delle principali medie analitiche: la media di potenze
10. Una definizione generale delle medie analitiche
11. Una definizione generale comprensiva di medie analitiche e di medie non analitiche: i centri
12. Le medie viste in relazione alla perdita di informazioni da esse prodotta
13. La scelta della media
Appendice. Variazioni assolute e relative di serie temporali

11. Le misure della disuguaglianza di un carattere nelle unità di un collettivo

1. Gli indici di disuguaglianza
2. Gli indici statistici
3. Gli indici di eterogeneità
4. Gli indici di dispersione
5. Gli indici di variabilità
6. La concentrazione di un carattere quantitativo trasferibile
Appendice. Alcune dimostrazioni

12. Distribuzioni statistiche teoriche unidimensionali

1. Distribuzioni teoriche e loro caratteristiche
2. La più importante distribuzione teorica: la distribuzione normale

13. L’interpolazione

1. Lacune, errori, anomalie
2. Scopi dell’interpolazione, dell’estrapolazione e della perequazione
3. Interpolazione analitica
4. Criteri di scelta del tipo di funzione per l’interpolazione analitica
5. Interpolazione analitica con una curva passante per i punti osservati
6. Interpolazione analitica con una curva passante il più vicino possibile ai punti osservati

14. Le distribuzioni secondo due caratteri: rappresentazioni e prime sintesi

1. Le rappresentazioni delle distribuzioni doppie
2. Prime sintesi delle distribuzioni doppie

15. Dipendenza e correlazione fra i caratteri in una distribuzione doppia

1. Dipendenza o indipendenza di due caratteri
2. Correlazione fra due caratteri quantitativi in una distribuzione doppia

16. La rappresentazione analitica delle distribuzioni secondo due caratteri quantitativi

1. I modelli di una distribuzione doppia
2. Le linee di regressione
3. Applicazione del metodo dei minimi quadrati alle distribuzioni doppie

17. Distribuzioni secondo tre o più caratteri

1. Distribuzioni multidimensionali
2. Distribuzioni triple
3. Regressione e correlazione per distribuzioni m-uple

Conclusioni

Bibliografia

 

 

Buy:

book € 30,00
series "Manuali"
pp. 384, 978-88-15-10714-5
publication year 2009

See also

copertina New Keynesian Economics
copertina Error
copertina Wisdom
copertina Paradiso vista Inferno

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.