CASS R. SUNSTEIN

A cosa servono le Costituzioni

Dissenso politico e democrazia deliberativa

La tesi che Sunstein sostiene in questo libro con argomenti forti e spregiudicati è la seguente: dal momento che spesso i conflitti relativi alla giustizia sono irriducibili, il compito più importante delle Costituzioni diventa quello di creare strutture capaci di promuovere la democrazia deliberativa. La democrazia del resto rappresenta la prima e indispensabile virtù di una Costituzione ben progettata. Ma che cosa significa "democrazia deliberativa"? Significa sostanzialmente far sì che, attraverso un dialogo e un confronto quanto più possibile estesi nell'arena pubblica, le differenze e i conflitti politici non siano soltanto fattori di divisione, ma si tramutino in altrettante occasioni costruttive. Paradossalmente, proprio nella diversità di opinione, non importa quanto lacerante e minacciosa, i processi democratici possono trovare la loro forza e le nazioni fondare la loro integrità politica. Una buona Costituzione fornisce a coloro che hanno convinzioni etiche e religiose opposte i mezzi per trovare un accordo, anche nel caso di questioni politicamente esplosive, come per esempio religione, aborto, omosessualità, corruzione.

Cass R. Sunstein, costituzionalista, insegna nella Harvard Law School. E' stato consulente presso la Corte Suprema degli Stati Uniti e presso il Dipartimento di Giustizia federale. Ha collaborato alla stesura delle nuove Costituzioni polacca, cinese, sudafricana e russa. Tra i suoi libri: "Il costo dei diritti. Perché la libertà dipende dalle tasse" (con S. Holmes, 2000), "Republic.com. Cittadini informati o consumatori di informazioni?" (2003), usciti al Mulino, e "Quanto rischiamo. La sicurezza ambientale tra percezione e approccio razionale" (Edizioni Ambiente, 2004).

Acquista:

a stampa € 32,00
collana "Saggi"
pp. 360, 978-88-15-10601-8
anno di pubblicazione 2009

Leggi anche

copertina Donne e politica
copertina Il costo dei diritti
copertina L'Europa dei diritti. Commento alla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea
copertina Come studiare le politiche pubbliche