AMARTYA K. SEN

Razionalità e libertà

Filo conduttore delle riflessioni che Sen approfondisce in questo volume è il legame tra razionalità e libertà, due concetti fondamentali nella filosofia così come nelle scienze sociali contemporanee. Per quanto si possano analizzare in modo separato, i due concetti in questione si rivelano assai densi quando ci si soffermi sul rapporto di interdipendenza che li unisce. Intendendo la razionalità in senso ampio come la necessità di sottoporre le scelte individuali al vaglio della ragione, Sen vede in essa l'elemento centrale dell'idea di libertà. A sua volta la libertà, intesa sia come opportunità (libertà di scegliere i propri obiettivi) sia come processo (libertà di scegliere come raggiungerli) non può che presupporre un ricorso sistematico alla ragione. Un approccio interpretativo originale, che viene utilizzato dall'autore per analizzare i requisiti di razionalità sia nella scelta individuale (come le decisioni in condizione di incertezza) sia nelle scelte sociali (come nel caso dell'analisi costi-benefici e della valutazione ambientale).

Amartya Sen, premio Nobel per l'economia nel 1998, insegna attualmente ad Harvard. Al Mulino sono usciti: "La diseguaglianza" (2000, III ed.), "La ricchezza della ragione" (2000), "Scelta, benessere, equità" (1986). Segnaliamo inoltre: "La democrazia degli altri" (2004), "Globalizzazione e libertà" (2003), "Lo sviluppo è libertà" (2000), usciti da Mondadori; Laterza ha pubblicato recentemente "La libertà individuale come impegno sociale" (2003).

Acquista:

a stampa € 34,00
collana "Collezione di testi e di studi"
serie "I grandi economisti contemporanei"
pp. 496, 978-88-15-10596-7
anno di pubblicazione 2005

Leggi anche

copertina Il lavoro nel mondo che cambia
copertina I lunghi fucili
copertina Patti territoriali
copertina Città

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.