JOEL MOKYR

I doni di Atena

Le origini storiche dell'economia della conoscenza

Un nuovo contributo per capire i meccanismi dello sviluppo e le ragioni della supremazia dell'Occidente.

Il grande impulso che la conoscenza tecnologica e scientifica ha avuto negli ultimi due secoli è stato il maggior fattore di sviluppo nella storia economica e sociale del mondo. Il suo risultato è quanto si definisce "economia della conoscenza". Quali sono le origini storiche di questa rivoluzione? Quali ne sono stati i meccanismi? Nel fornire una risposta a tali interrogativi Mokyr mostra come il progresso in termini di benessere materiale, così come di longevità delle persone, sia stato reso possibile da un aumento di conoscenza "utile", non solo da nuove idee tecnologiche, cioè, ma da un complesso di fattori culturali, sociali, istituzionali che hanno consentito a quelle idee di germogliare e diffondersi. Il ruolo svolto dalle forze intellettuali dell'Illuminismo nel cambiamento economico, l'ascesa e il declino del sistema di fabbrica, l'impatto del sapere scientifico sulla vita quotidiana, le ragioni sociali e politiche della resistenza alle nuove conoscenze o, viceversa, della loro assimilazione: sono alcune delle tappe attraverso cui si delinea, dalla rivoluzione industriale a Internet, quel complesso interscambio fra conoscenza teorica, tecnologia e società che genera la crescita. Un importante e originale contributo al dibattito, oggi particolarmente vivace, sulle ragioni della supremazia occidentale e sui meccanismi dello sviluppo.

Joel Mokyr insegna Economia e storia nella Northwestern University di Evanston (Usa); con il Mulino ha pubblicato anche "La leva della ricchezza" (1995) e "Leggere la rivoluzione industriale" (nuova ed. 2002).

Acquista:

a stampa € 32,00
collana "Collezione di testi e di studi"
pp. 496, 978-88-15-09930-3
anno di pubblicazione 2004

Leggi anche

copertina Se il piccolo non cresce
copertina La ripartizione del rischio di insolvenza
copertina Storia del sistema bancario italiano
copertina Il peccato e la paura

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.