TOMMASO PADOA-SCHIOPPA

La lunga via per l'euro

La lunga via dell'euro.

Questo libro accompagna il lettore sulla lunga via per l'euro, dal 1979 alla nascita della moneta unica vent'anni dopo. E' una sorta di storia dell'unione monetaria scritta nel suo farsi, un testo di economia e nello stesso tempo la testimonianza di un attore della vicenda. Ripercorrere oggi i dibattiti di quegli anni aiuta a cogliere le contraddizioni e le tensioni in cui si trovavano le relazioni economiche e monetarie tra i paesi europei prima della moneta unica. Lotte commerciali, corsa dei prezzi, squilibrio della finanza pubblica, instabilità finanziaria, coercizione del risparmio ponevano l'Europa, ma soprattutto l'Italia, sotto la costante minaccia di crisi e conflitti. Le riflessioni e le battaglie di allora ci fanno anche capire le sfide di oggi, quelle che attendono i nuovi paesi membri dell'Europa centrale e mediterranea, e quelle che impegnano tutta l'Unione nel passaggio dal campo economico e monetario a quello propriamente politico. In questo percorso possiamo vedere come ciò che risponde a una necessità storica profonda, e pare impossibile, gradualmente diventi possibile e poi accada.

Tommaso Padoa-Schioppa lavora a Francoforte alla Banca centrale europea. Tra le sue pubblicazioni: con il Mulino, "Efficienza, stabilità ed equità" (1987), "Il governo dell'economia" (1997), "Europa, forza gentile" (2001); con Rizzoli, "Dodici settembre" (2002).

Acquista:

a stampa € 26,00
collana "Saggi"
pp. 376, 978-88-15-09912-9
anno di pubblicazione 2004

Leggi anche

copertina La socializzazione
copertina Economia civile
copertina L'Europa orientale dal 1945 al 1970
copertina Idee d'Europa e integrazione europea