Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Il Parlamento

Acquista:

non disponibile
collana "Strumenti"
pp. 488, Brossura, 978-88-15-09433-9
anno di pubblicazione 2003

ANDREA MANZELLA

Il Parlamento

Dodici anni dall'ultima edizione, dodici anni che hanno scosso l'istituzione parlamentare.

Nell'ultimo decennio il parlamento italiano stato investito da trasformazioni di grande portata, che hanno fatto parlare di passaggio ad un'altra Repubblica. Innanzitutto si avuta la mutazione elettorale dal proporzionale al maggioritario: le coalizioni per il governo non nascono pi nelle Camere ma come coalizioni "elettorali" in cerca di investitura popolare diretta (con i candidati a premier in bella mostra sui contrassegni della scheda). Ancora: l'ordinamento dell'Unione europea, divenuto forma costituzionale e processo costituente, pone al parlamento vincoli stringenti, imponendogli di collegarsi, oltre i confini nazionali, a un sistema rappresentativo europeo. Di pi: il processo federativo ha dato conformazione nuova alla Repubblica, e al suo complessivo potere legislativo, e preannuncia la trasformazione del parlamento (con il Senato come sbocco nazionale, nel centro dello Stato, alla rappresentanza territoriale di regioni, province, citt metropolitane, comuni). Insomma: dal fatale referendum del 18 aprile 1993 alla legge 20 giugno 2003 n. 140 sulla insindacabilit perfetta dei parlamentari (con lodo allegato), i cambiamenti di sistema si ritrovano tutti nella nuova edizione di questo libro, uno strumento base per la conoscenza del parlamento e del suo diritto.

Indice: I. Il parlamento e il suo diritto. - II. Il parlamento, i partiti, il popolo. - III. La struttura del parlamento. - IV. L'organizzazione dei lavori parlamentari. - V. Gli strumenti conoscitivi del parlamento. - VI. Il procedimento di decisione parlamentare. - VII. I procedimenti legislativi. - VIII. I procedimenti non legislativi. - IX. Le funzioni del parlamento.

Andrea Manzella direttore del Centro di studi sul Parlamento dell'Universit Luiss di Roma. Ha insegnato Diritto parlamentare nelle Universit di Trento, Genova, Padova e nella stessa Luiss. Parlamentare europeo (1994-1999), senatore della Repubblica (dal 1999), stato membro della Convenzione che ha elaborato la Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, proclamata a Nizza il 7 dicembre 2000. E' commentatore di politica costituzionale del quotidiano "la Repubblica".

Introduzione
Prefazione all'edizione del 1991
1. Il parlamento e il suo diritto
2. Il parlamento, i partiti, il popolo
3. La struttura del parlamento
4. L'organizzazione dei lavori parlamentari
5. Gli strumenti conoscitivi del parlamento
6. Il procedimento di decisione parlamentare
7. I procedimenti legislativi
8. I procedimenti non legislativi
9. Le funzioni del parlamento
Note finali
Indice sommario

Leggi anche

copertina Il presidente della Repubblica
copertina Il governo della Repubblica
copertina Il giudice delle leggi. La corte costituzionale nella dinamica dei poteri
copertina Le fonti del diritto italiano