TERENZIO COZZI, STEFANO ZAMAGNI

Istituzioni di economia politica

Un testo europeo

L'edizione aggiornata di un fortunato testo, ripensato per i nuovi corsi di economia del triennio nelle facolt di Scienze politiche e Giurisprudenza.

In questo volume gli autori hanno scelto un approccio didattico volto a rendere lo studente pi consapevole dei fenomeni economici che lo coinvolgono sia direttamente sia indirettamente. Per questo essi intendono abituarlo alla formulazione autonoma di giudizi in ambito economico, come pure informarlo circa la natura strategica e il carattere politico delle decisioni economiche. Il manuale - qui presentato in una nuova edizione aggiornata e modificata in sintonia con i programmi dei nuovi corsi triennali -, oltre a presentare le tematiche solitamente affrontate negli insegnamenti di micro e macroeconomia, fa specifico e diretto riferimento al contesto europeo e alle istituzioni economiche dell'Unione Europea.

Indice: Prefazione. - Parte prima: Scienza economica, mercato, sistema economico. - I. L'economia politica: cosa studia, con quale metodo, come si evoluta. - II. L'economia di mercato e le sue istituzioni. - III. Come si misura la performance di un sistema economico. - Parte seconda: Economie con mercati perfetti. - IV. Formazione dei prezzi nei mercati perfettamente concorrenziali. - V. Decisioni di consumo e teoria della domanda individuale. - VI. Decisioni di produzione e costi della singola impresa. - VII. L'equilibrio economico parziale. - VIII. L'equilibrio economico generale e la macroeconomia classica. - Parte terza: Economie con mercati imperfetti. - IX. Mercati con potere sui prezzi. - X. Contratti, informazione e nuove teorie dell'impresa. - XI. La macroeconomia keynesiana e la disoccupazione involontaria. - XII. Consumo, domanda effettiva e moltiplicatore. - XIII. Investimenti, incertezza, aspettative. - XIV. Offerta di moneta e politica monetaria nell'era dell'euro. - XV. Domanda di moneta e sintesi neoclassica. - XVI. Inflazione, disoccupazione, debito pubblico. - XVII. Economia del benessere, limiti del mercato e intervento pubblico. - Letture consigliate. - Indice analitico.

Terenzio Cozzi professore ordinario di Economia politica nella Facolt di Scienze politiche dell'Universit di Torino. Stefano Zamagni professore ordinario di Economia politica nella Facolt di Economia dell'Universit di Bologna.

Prefazione
Parte prima: Scienza politica, mercato, sistema economico
1. L'economia politica: cosa studia, con quale metodo, come si è evoluta
2. L'economia di mercato e le sue istituzioni
3. Come si misura la performance di un sistema economico
Parte seconda: Economie con mercati perfetti
4. Formazione dei prezzi nei mercati perfettamente concorrenziali
5. Decisioni di consumo e teoria della domanda individuale
6. Decisioni di produzione e costi della singola impresa
7. L'equilibrio economico parziale
8. L'equilibrio economico generale e la macroeconomia classica
Parte terza: Economie con mercati imperfetti
9. Mercati con potere sui prezzi
10. Contratti, informazione e nuove teorie dell'impresa
11. La macroeconomia keynesiana e la disoccupazione involontaria
12. Consumo, domanda effettiva e moltiplicatore
13. Investimenti, incertezza, aspettative
14. Offerta di moneta e politica monetaria nell'era dell'euro
15. Domanda di moneta e sintesi neoclassica
16. Inflazione, disoccupazione, debito pubblico
17. Economia del benessere, limiti del mercato e intervento pubblico
Letture consigliate
Indice analitico

Acquista:

non disponibile
collana "Strumenti"
pp. 552, 978-88-15-09034-8
anno di pubblicazione 2003

Leggi anche

copertina Quando c'era la classe operaia
copertina Principi di economia politica
copertina Psicologia del pensiero
copertina Carteggio Croce-Omodeo