Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Meno pensioni, più welfare

Acquista:

non disponibile
collana "Studi e Ricerche"
pp. 244, 978-88-15-08771-3
anno di pubblicazione 2002

TITO BOERI, ROBERTO PEROTTI

Meno pensioni, più welfare

Una proposta organica di riforma del nostro sistema di sicurezza sociale.

La spesa sociale in Italia è oggi fortemente sbilanciata a favore delle pensioni e a svantaggio di misure contro la povertà. Muovendo da queste osservazioni, e tenendo conto degli stringenti vincoli di bilancio cui deve far fronte il nostro paese, Boeri e Perotti formulano una proposta organica di riforma del nostro stato sociale imperniata su due assi portanti: raggiungere effettivamente le fasce maggiormente a rischio di emarginazione, piuttosto che categorie già relativamente privilegiate, e minimizzare gli inevitabili effetti distorsivi della spesa sociale sul mercato del lavoro. Tale trasformazione richiederà inevitabilmente una riduzione della quota del prodotto interno lordo assorbito dalla previdenza pubblica. Boeri e Perotti, che mettono a frutto i risultati della più recente letteratura in materia, chiedono ai decisori politici di mostrare maggiore attenzione alle esperienze degli altri paesi e ai risultati di sperimentazioni sul campo nell'ambito delle politiche sociali.

Tito Boeri, Ph.D. presso la New York University, è stato senior economist all'Ocse e consulente di Banca Mondiale, Commissione Europea, Fmi e Ilo; attualmente è professore di Economia del lavoro nell'Università Bocconi di Milano e direttore della Fondazione Rodolfo Debenedetti. Roberto Perotti, Ph.D. al Mit di Boston, ha insegnato alla Columbia University di New York, ed è stato consulente della Banca Mondiale, del Fmi e della Banca Interamericana di Sviluppo. Attualmente è professore di Economia all'Istituto Universitario Europeo di Firenze.

Leggi anche

copertina Le trappole del welfare
copertina Il lavoro senza mercato. Le prestazioni di lavoro nelle organizzazioni
copertina L'ordine dei peccati
copertina Modelli di solidarietà